Il Radbuza (in tedesco: Radbusa) è un fiume della zona sud-occidentale della Repubblica Ceca[1]. È un affluente della Berounka, affluente a sua volta della Moldava che, a sua volta, è un affluente dell'Elba. Per i suoi 112 km di lunghezza scorre interamente della Regione di Plzeň e la sua conca fluviale ha un'estensione di 2179 km². Il suo caudale medio è di 11,3 m³/s ma, malgrado ciò, nelle tragiche inondazioni di agosto 2002, il caudale massimo del fiume arrivò a toccare i 213 m³/s.

Radbuza
Radbuza-Dobrany.jpg
Fiume Radbuza all'altezza di Dobrany
StatoRep. Ceca Rep. Ceca
RegioniBoemia Centrale
Lunghezza112 km
Portata media11,3 m³/s
Bacino idrografico2 179 km²
Altitudine sorgente700 m s.l.m.
NasceMonte Lýsa, nella foresta dell'Alto Palatinato
SfociaBerounka
Mappa del fiume
Mappa del fiume

Nasce a 700 metri di altezza nel versante ceco della foresta dell'Alto Palatinato, dalle pendici del monte Lýsa, nel distretto di Domažlice. Una volta arrivato all'altezza di Plzeň, si unisce al fiume Mže per formare il Berounka.

AffluentiModifica

Il Rabduza riceve i seguenti affluenti:

  • Da sinistra:
    • Černý potok
    • Zubřina
    • Srbický potok
    • Merklinka
    • Dnešický potok
    • Úhlava
  • Da destra:
    • Bezdĕkovsky potok
    • Chuchia
    • Lučni potok

NoteModifica

  1. ^ (CS) Horydoly cz, Next Generation Solution, Radbuza má dva prameny, su www.horydoly.cz. URL consultato il 10 settembre 2022.
Controllo di autoritàVIAF (EN305273561 · GND (DE104280186X