Apri il menu principale

Ragazza che dorme

film del 1941 diretto da Andrea Forzano

TramaModifica

In un paese, gira la voce che un tesoro sia nascosto nei dintorni. Per finanziare le ricerche, un fattore vende una Madonna del trecento lasciando il quadro ad un maestro restauratore.

La figlia del fattore che sentiva per l'immagine sacra una particolare venerazione si reca nella bottega del restauratore, per rivedere il dipinto della Madonna e si addormenta davanti al quadro.

Durante il sonno della ragazza, il restauratore si mette a dipingere il suo ritratto, che intitolerà "Ragazza che dorme".

Alla fine ragazza e pittore si sposeranno e potranno tenere il quadro con sé.

NoteModifica

Il film fu girato nei stabilimenti Pisorno a Tirrenia, nel 1941 e presentato nello stesso anno alla Mostra del Cinema di Venezia.

Manifesti e locandineModifica

I manifesti del film per l'Italia, furono affidati al pittore cartellonista Sergio Gargiulo.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema