Apri il menu principale

Checco Rissone

attore cinematografico e attore teatrale italiano

Checco Rissone, nome d'arte di Francesco Rissone (Asti, 7 luglio 1909[1]Vicenza, 25 settembre 1985), è stato un attore italiano. Attore teatrale, attivo in cinema e televisione dal 1933 al 1972, era fratello dell'attrice Giuditta Rissone. Spesso è stato accreditato con il suo vero nome (talvolta anche come I. Rissone).

BiografiaModifica

Attore di formazione teatrale, caratterista di vaglia per il cinema, è stato impiegato in celebri film. Nel 1938 è Guglielmo in Come vi piace di William Shakespeare con musiche di Ildebrando Pizzetti nel Giardino di Boboli a Firenze per la regia di Jacques Copeau con Massimo Pianforini, Enzo Biliotti, Sandro Ruffini, Guido Gatti, Fernando Farese, Nerio Bernardi, Umberto Melnati, Giuseppe Pierozzi, Franco Scandurra, Nella Bonora, Letizia Bonini e Zoe Incrocci. Nel 1950 è il dr. Lombardi ne Arlecchino servitore di due padroni di Carlo Goldoni per la regia di Giorgio Strehler con Antonio Battistella, Adriana Sivieri, Renzo Giovampietro, Edda Albertini, Antonio Pierfederici, Franco Parenti e Marcello Moretti con musiche di Fiorenzo Carpi al Teatro della Pergola di Firenze.

Come assistente alla regia ha collaborato alla realizzazione de Il giudizio universale (del 1961, come Francesco Rissone) e de La ciociara (1960).

Per il teatro ha fatto parte del cast della prima de Processo a Gesù e di Persefone di Roberto Lupi nel ruolo dell'ingegnere tecnico con Luigi Vannucchi, Elena Zareschi ed Enzo Tarascio diretto da Bruno Bartoletti al Teatro Comunale di Firenze nel 1970.

Prosa televisiva RaiModifica

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • Le teche Rai, la prosa televisiva dal 1954 al 2008
  • Gli attori Gremese editore Roma 2003

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN31796834 · ISNI (EN0000 0000 5117 0465 · SBN IT\ICCU\RMLV\043364 · LCCN (ENno2008018336 · GND (DE1062278763 · WorldCat Identities (ENno2008-018336