Rajko Žižić

cestista e allenatore di pallacanestro jugoslavo
Rajko Žižić
Nazionalità Jugoslavia Jugoslavia
bandiera Jugoslavia
Altezza 210 cm
Peso 110 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Centro
Allenatore
Ritirato 1987 - giocatore
1994 - allenatore
Carriera
Squadre di club
1970-1971Sutjeska Nikšić
1971-1980OKK Belgrado
1981-1984Stella Rossa
1985-1986CAUFA Reims
1986-1987Stella Rossa
1987Basket Rimini2
Nazionale
1975-1984Jugoslavia Jugoslavia
Carriera da allenatore
1992-1994OKK Belgrado
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Argento Montréal 1976
Oro Mosca 1980
Bronzo Los Angeles 1984
Gnome-emblem-web.svg Mondiali
Oro Filippine 1978
Bronzo Colombia 1982
Wikiproject Europe (small).svg Europei
Oro RSF Jugoslavia 1975
Bronzo Italia 1979
Gold medal mediterranean.svg Giochi del Mediterraneo
Oro Algeri 1975
Argento Spalato 1979
FISU International University Sport Federation.svg Universiadi
Argento Città del Messico 1979
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Rajko Žižić, in serbo: Рајко Жижић? (Milojevići, 22 gennaio 1955Belgrado, 7 agosto 2003), è stato un cestista e allenatore di pallacanestro jugoslavo.

È morto all'età di 48 anni a causa di un arresto cardiaco[1].

CarrieraModifica

ClubModifica

Debutta nel Sutjeska, squadra della città montenegrina di Nikšić che si trova a pochi chilometri dal suo paese natale. Nel 1971 passa all'OKK Belgrado, con cui avrà una lunga parentesi durata fino al 1981.

Successivamente si trasferisce alla Stella Rossa, squadra in cui rimane dal 1981 al 1987, fatta eccezione per una stagione disputata nel campionato francese con il CAUFA Reims. Termina la carriera da giocatore nel 1987, quando dopo due giornate riceve il taglio dal Basket Rimini.

Nella prima metà degli anni '90 torna all'OKK Belgrado nelle vesti di allenatore, riuscendo a vincere una Coppa di Jugoslavia.

NazionaleModifica

Žižić ha fatto parte della nazionale jugoslava per nove anni durante i quali ha collezionato medaglie d'oro nelle maggiori competizioni, inclusi campionati europei (Jugoslavia 1975), campionati mondiali (Filippine 1978) e Olimpiadi (Mosca 1980).

PalmarèsModifica

AllenatoreModifica

OKK Belgrado: 1993

NoteModifica

  1. ^ (ES) Muere en Belgrado Rajko Zizic, Mundo Deportivo, 8 agosto 2003 (archiviato dall'url originale il 13 marzo 2012).

Collegamenti esterniModifica