Apri il menu principale
Regioni della Georgia

Le regioni della Georgia (in georgiano: მხარე, mkhare) costituiscono la suddivisione territoriale di primo livello del Paese e ammontano a 9; ad esse sono equiordinate le repubbliche autonome dell'Abcasia e dell'Agiaria, nonché la città autonoma di Tbilisi (Regione della Capitale). Ciascuna regione si suddivide a sua volta in municipalità (o distretti).

La suddivisione in regioni, stabilita dai decreti presidenziali del 1994 e del 1996, è contemplata come transitoria, in attesa che vengano definite le rivendicazioni secessioniste in Abcasia e in Ossezia del Sud, quest'ultima suddivisa tra quattro regioni.

L'amministrazione regionale è diretta dal Commissario di Stato (სახელმწიფო რწმუნებული, saxelmc'ipo rc'munebuli, in modo informale -“governatore”), un ufficiale designato dal presidente della Georgia.

Indice

ListaModifica

Mappa Regione Endonimo Capoluogo Popolazione Superficie
  Cachezia კახეთი Telavi
  Guria გურია Ozurgeti
  Imerezia იმერეთი Kutaisi
  Kvemo Kartli ქვემო ქართლი Rustavi
  Mingrelia-Alta Svanezia სამეგრელო-ზემო სვანეთი Zugdidi
  Mtskheta-Mtianeti მცხეთა-მთიანეთი Mtskheta
  Racha-Lechkhumi e Kvemo Svaneti რაჭა-ლეჩხუმი და ქვემო სვანეთი Ambrolauri
  Samtskhe-Javakheti სამცხე-ჯავახეთი Akhaltsikhe
  Shida Kartli შიდა ქართლი Gori
  Abcasia
Repubblica autonoma
Autoproclamatasi indipendente
აფხაზეთი Sukhumi
  Agiaria
Repubblica autonoma
აჭარა Batumi
  Tbilisi
Città autonoma
თბილისი -

Ossezia del SudModifica

L'autoproclamata Repubblica dell'Ossezia del Sud si estende su quattro regioni: Shida Kartli, Racha-Lechkhumi e Kvemo Svaneti, Imerezia e Mtskheta-Mtianeti.

Mappa Area Endonimo Capitale Popolazione Superficie
  Repubblica dell'Ossezia del Sud Республикæ Хуссар Ирыстон Tskhinvali

Carta attivaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Georgia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Georgia