Richmond Kickers

squadra di calcio statunitense
Richmond Kickers
Calcio
Kickers
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Rosso
Dati societari
Città Richmond (Virginia)
Nazione USA
Confederazione CONCACAF
Federazione USSF
Campionato USL League One
Fondazione 1993
Presidente Matt Spear
Allenatore Darren Sawatzky
Stadio City Stadium
(22.000 posti)
Sito web www.richmondkickers.com
Palmarès
Titoli nazionali 1 USL Second Division
1 USISL Premier League
U.S. Open Cup 1
Trofei nazionali 1 Commissioner's Cup
1 USL1 Players' Shield
Si invita a seguire il modello di voce

I Richmond Kickers sono una società calcistica professionistica statunitense con sede a Richmond (Virginia), che disputa le proprie partite interne presso il City Stadium, impianto da 22.000 posti a sedere. Detiene il record di club professionistico più antico degli Stati Uniti a non aver mai sospeso le attività[1][2].

Attualmente milita in USL League One, campionato di terza serie.

Storia modifica

Nel 1993, i Kickers disputano il primo campionato della loro storia, iscrivendosi alla lega amatoriale nota come USISL.

Dopo un paio di stagioni in ombra si arriva al 1995: si tratta di un'annata strepitosa, infatti la squadra di Richmond vince il campionato USISL Premier League e si aggiudica anche la U.S. Open Cup, battendo in finale per 4-2 agli shootout gli El Paso Patriots. Nella stagione successiva i Kickers sfiorano il bis in campionato, giungendo ancora una volta in finale, dalla quale però usciranno stavolta sconfitti.

Nel 1997, il club fa un salto di qualità e si iscrive alla A-League, il campionato di calcio statunitense più importante dopo la Major League Soccer. Da quel momento comincia una serie di stagioni senza successi, anche se fino al 2004 i Kickers concludono sempre la regular season fra le prime tre in classifica.

Nella stagione 2005, nonostante una stagione regolare terminata appena al sesto posto, i Kickers disputano degli ottimi play-off e arrivano alla finale del campionato, in cui vengono battuti ai calci di rigore dai Seattle Sounders, dopo che i tempi supplementari si erano conclusi sull'1-1. Conclusasi questa stagione, la dirigenza dei Kickers decide di iscrivere la squadra alla USL Second Division a causa delle spese troppo elevate necessarie per competere nella Prima Divisione.

I primi due anni dopo il ritorno in Seconda Divisione sono davvero eccellenti, infatti i Kickers vincono in entrambi i casi la regular season e, sia nel 2006 che nel 2007, raggiungono la finale del campionato: nel 2006 vincono battendo 2-1 i Charlotte Eagles, mentre nel 2007 perdono per 8-7 (1-1) ai calci di rigore contro gli Harrisburg City Islanders.

Nel 2011, i Kickers entrano a far parte del nuovo campionato professionistico organizzato dalla United Soccer League, la USL Pro. Nel 2013, il club siglò un club di affiliazione con la franchigia MLS del D.C. United[3]. L'accordo è terminato solamente nel 2018, probabilmente a causa della fondazione del Loudoun United, club di USL Championship di proprietà della franchigia di Washington[4].

Nel 2018, in seguito ad anni di difficoltà da parte nel tenere il passo dei club concorrenti, la società ha deciso di scendere di categoria e così di prendere parte alla neonata lega di terzo livello organizzato dalla USL, la League One[5]. Oltre a ciò, fu annunciata anche la nuova proprietà del club, composta soprattutto da ex calciatori e guidata dall'ex giocatore dei Kickers Rob Ukrop[6].

Palmarès modifica

Competizioni nazionali modifica

1995
1995
2006, 2009
2015
2022

Altri piazzamenti modifica

Semifinalista: 2011
Semifinalista: 2011

Rosa 2016 modifica

N. Ruolo Calciatore
1   P Ryan Taylor
2   D Yomby William
4   D Fred Sekyere
5   C Michael Callahan
7   A Matthew Delicâte
8   D Hugh Roberts
9   A Anthony Grant
10   A Sunny Jane
11   A Luiz Nascimento
12   A Romulo Peretta
14   C Yudai Imura
15   A Lucas Paulini
17   A Jason Yeisley
N. Ruolo Calciatore
18   D Alex Lee
20   D Jalen Robinson
21   C Nate Shiffman
22   A Brian Ownby
23   C Sascha Görres
24   C Jackson Eskay
25   C Travis Pittman
27   C Collin Martin
28   C Samuel Asante
30   P Charlie Horton
31   D Braeden Troyer
36   P Ronnie Pascale
40   P Matt Turner

Allenatori modifica

Risultati anno per anno modifica

Anno Divisione League Reg. Season Playoff U.S. Open Cup
1993 N/A USISL 4ª Atlantic Division Semifinale di Divisione Non entrato
1994 3 USISL 9ª Atlantic Division Non qualificato Non entrato
1994 N/A USISL Indoor 2ª Northern Division Non qualificato Non entrato
1995 N/A USISL Premier League 2ª Eastern Division Campione Campione
1996 3 USISL Select League 2° North Atlantic Division Finale Non qualificato
1997 2 USISL A-League 3ª Atlantic Division Semifinale di Divisione 3º turno
1998 2 USISL A-League 1ª Atlantic Division Semifinale di Conference Non qualificato
1999 2 USL A-League 2ª Atlantic Division 2º turno Non qualificato
2000 2 USL A-League 2ª Atlantic Division Semifinale di Conference 3º turno
2001 2 USL A-League 1° Central Conference Quarti di finale Quarti di finale
2002 2 USL A-League 2ª Southeast Division Finalista 3º turno
2003 2 USL A-League 3ª Southeast Division Non qualificato Non qualificato
2004 2 USL A-League 2° Eastern Conference Quarti di finale Quarti di finale
2005 2 USL First Division Finale 4º turno
2006 3 USL Second Division Campione 2º turno
2007 3 USL Second Division Finale Quarti di finale

La James River Cup modifica

La James River Cup era una competizione annuale disputata tra Richmond Kickers e Virginia Beach Mariners (un tempo chiamati Hampton Roads Mariners). Ad aggiudicarsi la coppa era la squadra che otteneva i migliori risultati negli scontri diretti della regular season. Il trofeo si è giocato dal 1996 al 2006 (ad eccezione del 1997 e del 2001, quando Virginia Beach non aveva una squadra). Nel 2007, i Mariners si sono sciolti e il futuro della coppa è incerto. I Kickers hanno vinto questa competizione per sette volte, i Mariners solo due volte (1996, 2006).

Medie spettatori modifica

  • 1993: 2.433
  • 1994: 985
  • 1995: 1.109
  • 1996: 1.255
  • 1997: 1.925
  • 1998: 2.527
  • 1999: 2.488
  • 2000: 2.192
  • 2001: 2.436
  • 2002: 2.431
  • 2003: 2.273
  • 2004: 2.333
  • 2005: 2.754
  • 2006:
  • 2007:
  • 2008:

Note modifica

  1. ^ (EN) Jackie Kruszewski, The Most Underrated Sports Team in Richmond, su Style Weekly. URL consultato il 4 gennaio 2021.
  2. ^ ONE: Rooted in Richmond, su youtube.com.
  3. ^ D.C. United, Richmond Kickers announce landmark affiliation, su dcunited.com.
  4. ^ (EN) USLSoccer com Staff, Loudoun United FC Joins the USL for 2019, su USL Championship, 18 luglio 2018. URL consultato il 4 gennaio 2021.
  5. ^ (EN) ADAM CULLER Richmond Times-Dispatch, Richmond Kickers will join a new league, transitioning to third division of U.S. Soccer, su Richmond Times-Dispatch. URL consultato il 4 gennaio 2021.
  6. ^ (EN) Patrick Wood, Richmond Kickers Announce New Ownership, su Richmond Kickers, 18 dicembre 2018. URL consultato il 4 gennaio 2021 (archiviato dall'url originale il 24 novembre 2020).

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio