Rifugio Carate Brianza

rifugio alpino della Valmalenco
Rifugio Carate Brianza
Rifugio Carate (123109181).jpeg
Ubicazione
StatoItalia Italia
Altitudine2 636 m s.l.m.
LocalitàLanzada
CatenaMassiccio del Bernina nelle Alpi Retiche occidentali
Coordinate46°19′48.32″N 9°54′06.16″E / 46.330088°N 9.901712°E46.330088; 9.901712Coordinate: 46°19′48.32″N 9°54′06.16″E / 46.330088°N 9.901712°E46.330088; 9.901712
Dati generali
Inaugurazione1927
ProprietàClub Alpino Italiano
GestioneFrancesca Vanotti
Periodo di aperturaDa metà giugno a metà settembre
Capienza24 posti letto
Mappa di localizzazione

Il rifugio Carate Brianza è un rifugio alpino della Valmalenco, nelle Alpi Retiche, posto ad una quota di 2.636 m s.l.m.[1]

L'edificio, costruito nel 1926 e inaugurato l'anno successivo, sorge appena sotto la Bocchetta delle Forbici, nel massiccio del Bernina.

AccessiModifica

  • Dal lago di Campo Moro, in 2 ore e 30
  • Dal lago di Alpe Gera, in 3 ore e 30 passando per il rifugio Bignami e la bocchetta di Fellaria

EscursioniModifica

  • Monte delle Forbici (2.910 m)
  • Bocchetta di Fellaria (2.820 m)
  • Rifugio Marinelli (2.813 m)
  • Rifugio Bignami (2.401 m)
  • Vallone dello Scerscen
  • Cimitero degli Alpini
  • Monumento degli Alpini
  • Grotte dello Scerscen

NoteModifica

  1. ^ Rifugio Carate, su Rifugi di Lombardia. URL consultato il 3 marzo 2019.

Altri progettiModifica