Riserva naturale guidata Sorgenti del Fiume Pescara

riserva naturale italiana
Riserva naturale guidata Sorgenti del Fiume Pescara
Le Sorgenti del Pescara e il suo canneto in una splendida giornata d’es.jpg
Tipo di areaRiserva naturale regionale
Codice EUAPEUAP0248
StatiItalia Italia
RegioniAbruzzo Abruzzo
ProvincePescara Pescara
ComuniPopoli
Superficie a terra49 ha
Provvedimenti istitutiviL.R. 57, 31.10.86
GestoreComune di Popoli
Mappa di localizzazione
Sito istituzionale

Coordinate: 42°10′07″N 13°49′17.87″E / 42.16861°N 13.82163°E42.16861; 13.82163

La riserva naturale guidata Sorgenti del Fiume Pescara è un'area naturale protetta situata nel comune di Popoli, in provincia di Pescara ed è stata istituita nel 1986.

DescrizioneModifica

La zona umida si trova a destra della ferrovia e dell'autostrada Pescara-Roma da cui è ampiamente visibile. La riserva ha un'estensione di circa 135 ettari, tra l'area protetta (49 ha), e la zona di rispetto (86 ha) in una località denominata Capo Pescara.

Anche se istituita nel 1986, solo negli ultimi anni, sono stati avviati diversi progetti per studiarne le biodiversità. La gestione è affidata al Comune di Popoli, con la collaborazione di WWF e Legambiente.

FloraModifica

La flora è quella tipica delle zone umide, tra cui ricordiamo la Myosotis scorpioides, la peste d'acqua (Elodea canadensis), diverse specie del genere Potamogeton, il giunco fiorito (Butomus umbellatus), la Echium parviflorum, la Agrostis gigantea, ed altre più comuni.

FaunaModifica

La fauna è quella tipica delle zone umide.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Abruzzo: accedi alle voci di Wikipedia che parlano dell'Abruzzo