Apri il menu principale
Roberto Ripa
Serie B 1992-93 - Bologna vs Fidelis Andria - Roberto Ripa e Giuseppe Incocciati.jpg
Ripa alla Fidelis Andria nel 1992, mentre protegge la palla dall'intervento del bolognese Incocciati.
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Ritirato 2004
Carriera
Squadre di club1
1986-1989 Bibbienese 92 (2)
1989-1990 Montevarchi 28 (0)
1990-1991 Arezzo 31 (1)
1991-1994 Fidelis Andria 108 (12)
1994-1995 Udinese 42 (5)
1995-1998 Bari 52 (4)
1997 Ancona 23 (2)
1998-2000 Perugia 29 (0)
2000-2002 Ternana 65 (3)
2002-2004 Florentia Viola 45 (5)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Roberto Ripa (Sant'Elpidio a Mare, 29 ottobre 1967) è un dirigente sportivo ed ex calciatore italiano, di ruolo difensore, club manager e team manager della Fiorentina.

CarrieraModifica

Dopo aver militato alcuni anni in Serie C1 nel Montevarchi e nell'Arezzo, ha giocato diverse stagioni in Serie B nella Fidelis Andria, nell'Ancona e nell'Udinese; ha disputato poi quattro stagioni in Serie A nel Bari e nel Perugia.

Successivamente, dopo due anni di militanza nella Ternana, approda alla Florentia Viola, appena fallita e costretta a ripartire dalle Serie C2, qui Ripa è tra i titolari inamovibili nella prima stagione e poi ancora nella rosa dell'anno successivo in serie B.

Nella sua carriera ha disputato 49 presenze con 3 reti in Serie A ed ha collezionato oltre 220 gettoni in Serie B con 18 reti.

Dopo aver chiuso la carriera calcistica il presidente Andrea Della Valle gli affida il ruolo di team manager nella Fiorentina. Il 26 giugno 2014 gli viene affidato l'incarico di sviluppatore del brand a livello internazionale, in particolare la partnership con la NorCal Premier Soccer.[1] Il 21 agosto 2015 gli vengono affidati gli incarichi di club manager e team manager della Fiorentina.[2]

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Florentia Viola: 2002-2003 (girone B)

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica