RoboCop (franchise)

Il franchise di RoboCop è cominciato nel 1987 con il film RoboCop.

Il poliziotto robot protagonista del franchise

Ad esso sono seguiti i film RoboCop 2 (1990) e RoboCop 3 (1993), oltre a diverse serie televisive, videogiochi e fumetti.

FilmModifica

RoboCop (1987)Modifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: RoboCop (film 1987).

RoboCop 2 (1990)Modifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: RoboCop 2.

RoboCop 3 (1993)Modifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: RoboCop 3.

RoboCop (2014)Modifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: RoboCop (film 2014).

Serie televisiveModifica

Live actionModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: RoboCop (serie televisiva).

AnimazioneModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: RoboCop (serie animata) e RoboCop: Alpha Commando.

VideogiochiModifica

Inizialmente uscirono videogiochi legati a ciascuno dei tre film, ma ci furono alcune produzioni anche molti anni dopo la prima serie cinematografica[1][2].

  • Robocop (1988–1989), un arcade di successo, ma meno riuscito nelle conversioni domestiche
  • Robocop (1990), flipper della Data East
  • Robocop 2 (1990–1991), un arcade con migliori conversioni domestiche
  • Robocop 3 (1993), di fatto due titoli molto diversi, di cui quello per i computer a 16 bit dotato di grafica 3D, mentre le altre versioni mantengono la struttura 2D dei giochi precedenti.
  • RoboCop versus The Terminator (1993–1994), crossover con Terminator basato sul fumetto
  • Robocop (2001), un'esclusiva per Game Boy Color
  • Robocop (2003), tipico sparatutto in prima persona
  • Robocop (2004) per cellulari J2ME, simile ai classici della serie
  • Robocop (2014) per iOS e Android, tratto dal film del 2014

FumettiModifica

NoteModifica

  1. ^ Vivo o morto, tu verrai con me! Come i videogame salvarono Robocop da sé stesso (JPG), in Game Republic, n. 158, Play Media Company, aprile 2014, pp. 94-98, ISSN 1129-0455 (WC · ACNP).
  2. ^ (EN) Gruppo di videogiochi: RoboCop games, su MobyGames, Blue Flame Labs.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENsh2015002424