Rozalin Penčev

pallavolista bulgaro
Rozalin Penčev
Rozalin Penchev (Legavolley 2016).jpg
Nazionalità Bulgaria Bulgaria
Altezza 197 cm
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Schiacciatore
Squadra Belogor'e
Carriera
Giovanili
?-2013Viktorija Plovdiv
Squadre di club
2013-2014Pirin
2014-2015Effector Kielce
2015-2016Tokat
2016-2017Top Volley Latina
2017-2018Bolívar
2018-2019Sesc
2019-Belogor'e
Nazionale
2012Bulgaria Bulgaria U-20
2013Bulgaria Bulgaria U-21
2015-Bulgaria Bulgaria
Statistiche aggiornate al 17 ottobre 2019

Rozalin Penčev (in bulgaro: Розалин Пенчев?; Plovdiv, 11 dicembre 1994) è un pallavolista bulgaro.

Gioca nel ruolo di schiacciatore nel Belogor'e.

BiografiaModifica

Figlio dell'ex pallavolista Zarko Penčev, ha due fratelli maggiori, Čavdar, che ha tuttavia scelto di giocare a calcio, e Nikolaj, anch'egli pallavolista professionista, così come suo fratello gemello Čono.

CarrieraModifica

ClubModifica

La carriera di Rozalin Penčev inizia a livello giovanile nella formazione del Viktorija Plovdiv. Esordisce da professionista nella Superliga bulgara nel campionato 2013-14, trasferendosi all'estero già nel campionato seguente, quando approda in Polonia per difendere i colori dell'Effector Kielce.

Dopo aver giocato nella Voleybol 1.Ligi turca col Tokat nella stagione 2015-16, approda nella Serie A1 Italiana per la stagione successiva, vestendo la maglia della Top Volley Latina. Nel campionato 2017-18 gioca nella Liga Argentina de Voleibol col Bolívar, venendo premiato come miglior schiacciatore del torneo, mentre nel campionato seguente si trasferisce in Brasile, dove difende i colori del Sesc, in Superliga Série A.

Rientra in Europa nella stagione 2019-20, ingaggiato dai russi del Belogor'e, in Superliga.

NazionaleModifica

Dopo aver giocato senza grandi risultati per le selezioni giovanili bulgare, nell'estate del 2015 esordisce in nazionale maggiore, vincendo la medaglia d'argento ai I Giochi europei.

PalmarèsModifica

Nazionale (competizioni minori)Modifica

Premi individualiModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica