Apri il menu principale
Saffirina
Sapphirine (Madagascar).jpg
Classificazione StrunzVIII/F.15-10
Formula chimica(Mg,Al)8(Al,Si)6O20
Proprietà cristallografiche
Sistema cristallinomonoclino
Gruppo puntuale1
Gruppo spazialeP1
Proprietà fisiche
Densità3,54–3,51 g/cm³
Durezza (Mohs)7,5
Sfaldaturaperfetta [010]
Fratturasubconcoidale / terrosa
Coloreblu scuro, da verde-blu a verde-marroncino, verde, grigio
Lucentezzavitreo
Strisciobianca
Diffusioneraro
Si invita a seguire lo schema di Modello di voce – Minerale

La saffirina è un raro minerale, un silicato di magnesio e alluminio con la formula chimica (Mg, Al)8(Al, Si)6O20 (con ferro come principale impurità). Deve il suo nome al suo colore simile allo zaffiro (in inglese sapphire). La saffirina è un minerale di interesse prevalentemente collezionistico e di ricerca. La saffirina è stata sintetizzata per scopi di ricerca tramite un processo idrotermale.

Abito cristallinoModifica

Origine e giacituraModifica

Forma in cui si presenta in naturaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • (EN) Webmin, su webmineral.com.
  Portale Mineralogia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mineralogia