Apri il menu principale

Safiria Leccese

giornalista e conduttrice televisiva italiana

BiografiaModifica

Nata a Gaeta, in provincia di Latina, dopo essersi laureata alla LUISS in Giurisprudenza, inizia l'attività giornalistica per la rete televisiva romana GBR.[1]

Nel 1997 entra a far parte della redazione di Studio Aperto su Italia 1,[2] diventandone uno dei volti più noti, e nel settembre 1999 si iscrive all'albo dei giornalisti.[1] Nel 2011 è chiamata dal Centro Televisivo Vaticano a condurre la diretta televisiva in mondovisione della veglia per la canonizzazione di papa Giovanni Paolo II.[2] A novembre 2011 abbandona Studio Aperto per passare alla nuova rete Mediaset TgCom24.[1] Da aprile 2015 è la conduttrice del programma La strada dei miracoli[3], in onda in prima serata su Rete 4[4]. Il programma è iniziato ad aprile 2015 con 8 puntate e dopo il suo notevole successo[5] ha avuto una seconda edizione a novembre e dicembre 2015[6], prolungando la serie anche con due nuovi speciali[7][8][9], una terza edizione dal 19 gennaio 2016[10][11][12] e un'edizione estiva dal 21 giugno 2016[13].

OpereModifica

PremiModifica

NoteModifica