Apri il menu principale
Scoglio Zaglava
Zaglav
Lighthouse Zaglav 01.jpg
Lo scoglio Zaglava con il suo faro
Geografia fisica
Localizzazionemare Adriatico
Coordinate44°55′16.5″N 14°17′18.5″E / 44.92125°N 14.288472°E44.92125; 14.288472Coordinate: 44°55′16.5″N 14°17′18.5″E / 44.92125°N 14.288472°E44.92125; 14.288472
ArcipelagoIsole Quarnerine
Superficie0,003 km²
Dimensioni0,125 × 0,90 km
Sviluppo costiero0,223 km
Altitudine massima6,9 m s.l.m.
Geografia politica
StatoCroazia Croazia
RegioneRegione litoraneo-montana
ComuneCherso
Demografia
Abitanti0
Cartografia
Mappa di localizzazione: Croazia
Scoglio Zaglava
Scoglio Zaglava
voci di isole della Croazia presenti su Wikipedia

Lo scoglio Zaglava[1][2] o isolotto Zaglava[3] (in croato Zaglav) è uno scoglio disabitato della Croazia, che fa parte dell'arcipelago delle isole Quarnerine ed è situato a ovest dell'isola di Cherso e a est dell'Istria.

Amministrativamente appartiene alla città di Cherso, nella regione litoraneo-montana.

Indice

GeografiaModifica

 
Altra vista dello scoglio e del suo faro.

Lo scoglio Zaglava si trova nella parte centrale del Quarnero, 1,12 km[4] a nordovest della punta omonima (punta Zaglava[2], rt Zaglav[5]) sull'isola di Cherso e 11,5 km[6] a est della penisola d'Istria.

Zaglava è uno scoglio di forma ovale, orientato in direzione sudovest-nordest[5], che misura 125 m[7] di lunghezza e 90 m[8] di larghezza massima; ha una superficie di 0,003 km²[9] e uno sviluppo costiero pari a 0,223 km[9]. Nella parte centrale, raggiunge la sua elevazione massima di 6,9 m s.l.m.[5].

Nel 1876 l'impero austro-ungarico vi costruì un faro a pianta quadra alto 15 m e con una portata di 19 km[10].

NoteModifica

  1. ^ Natale Vadori, Italia Illyrica sive glossarium italicorum exonymorum Illyriae, Moesiae Traciaeque ovvero glossario degli esonimi italiani di Illiria, Mesia e Tracia, 2012, San Vito al Tagliamento (PN), Ellerani, p. 628, ISBN 978-88-85339293.
  2. ^ a b Terza rilevazione di mappatura dell'Austria-Ungheria, Mappa:Pola - 32-45, scala 1:200000, pubblicata nel 1887.
  3. ^ Dario Alberi, Dalmazia. Storia, arte, cultura, 2008, Trebaseleghe (PD), Lint Editoriale, p. 247.
  4. ^ Distanza calcolata su Wikimapia
  5. ^ a b c (HR) Mappa topografica della Croazia 1:25000, su preglednik.arkod.hr. URL consultato il 14 gennaio 2017.
  6. ^ Distanza calcolata su Wikimapia
  7. ^ Lunghezza su Wikimapia
  8. ^ Larghezza su Wikimapia
  9. ^ a b PREGLED, POLOŽAJ I RASPORED MALIH, POVREMENO NASTANJENIH I NENASTANJENIH OTOKA I OTOČIĆA [Analisi, posizione e schema di isolotti e piccole isole, periodicamente abitati e disabitati] (PDF), su razvoj.gov.hr, p. 7. URL consultato il 12/12/2016.
  10. ^ (EN) Škoji - The Croatian Islands: Zaglav Lighthouse, su skoji.net. URL consultato il 12/12/2016.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica