Negli scacchi, il secondo è il collaboratore di un giocatore durante un match o torneo importante.

Il secondo assiste il giocatore in vari modi, tra cui la preparazione in apertura. Prima che l'aggiornamento delle partite fosse abbandonato (negli anni novanta), il secondo aiutava il giocatore nell'analisi delle partite sospese.[1]

Alcuni esempi:

NoteModifica

  1. ^ A. Chicco e G. Porreca, Dizionario enciclopedico degli scacchi, Mursia, Milano 1971, p. 214.
  2. ^ H. Golombek, The Times, 18.02.1978, p. 13
  3. ^ Golombek, The Times 18.02.1978, p. 13
  Portale Scacchi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di scacchi