Semën Kolobaev

slittinista russo

Semën Aleksandrovič Kolobaev (in russo Семён Александрович Колобаев?; traslitterazione anglosassone Semyon Aleksandrovich Kolobayev; Mosca, 22 agosto 1976) è un ex slittinista russo.

Semën Kolobaev
Nazionalità Bandiera della Russia Russia
Altezza 170 cm
Peso 75 kg
Slittino
Specialità Doppio
Squadra Dinamo Moskva
Termine carriera 2000
Palmarès
Competizione Ori Argenti Bronzi
Europei 0 0 1

Vedi maggiori dettagli

Statistiche aggiornate al 28 agosto 2014

Biografia modifica

Iniziò a gareggiare per la nazionale russa nelle varie categorie giovanili senza però cogliere risultati di particolare rilievo.

A livello assoluto esordì in Coppa del Mondo nella stagione 1995/96; gareggiò esclusivamente nel doppio ed in carriera non conquistò alcun podio in Coppa.

Partecipò ad una edizione dei Giochi olimpici invernali, a Nagano 1998, dove giunse decimo nella specialità biposto in coppia con Al'bert Demčenko.

Prese parte a due edizioni dei campionati mondiali, cogliendo il suo miglior risultato nel doppio ad Altenberg 1996, occasione in cui concluse al quarto posto in coppia con Demčenko, mentre nelle prove a squadre terminò in quinta posizione ad Igls 1997. Nelle rassegne continentali vinse una medaglia di bronzo nel doppio a Sigulda 1996 insieme ad Al'bert Demčenko e giunse quarto nella gara a squadre nella stessa manifestazione lettone.

Si ritirò dalle competizioni nel 2000, a soli ventiquattro anni di età, a causa di un incidente automobilistico in cui rimase gravemente ferito al costato e che lo costrinse ad abbandonare l'attività agonistica[1].

Palmarès modifica

Europei modifica

Note modifica

  1. ^ (RU) Sergej Poduškin, Al'bert Demčenko: "Kuda propala stabil'nost'", su izvestia.ru, Izvestija, 2 febbraio 2002. URL consultato il 28 agosto 2014.

Collegamenti esterni modifica

  • (EN) Semën Kolobaev, su Olympedia.  
  • (EN) Semën Kolobaev, su sports-reference.com, Sports Reference LLC (archiviato dall'url originale il 1º novembre 2017).  
  • (ENESFRITNL) Semën Kolobaev, su the-sports.org, Info Média Conseil Inc.