Apri il menu principale

«Un saluto cordialissimo da Osvaldo Bevilacqua»

(Frase d'apertura del programma)
Sereno Variabile
Serenovariabile-2017.jpg
PaeseItalia
Anno1977 - 2019
Generedocumentario, turistico
Durata55 min
Lingua originaleitaliano
Crediti
ConduttoreOsvaldo Bevilacqua (1977-2019)
Giovanni Muciaccia (2017-2018)
IdeatoreOsvaldo Bevilacqua
RegiaFrancesco Pogliani
Rete televisivaRai 2
Rai 2 HD

Sereno Variabile è un programma televisivo italiano in onda dal 1977 al 2019 su Rai 2, e dal 2012 anche in HD su Rai 2 HD.

Programma storico della rete voluto dall'allora direttore Massimo Fichera; la prima puntata andò in onda nel 1977, sull'allora Rete 2, alle 22:45, con una durata di 30 minuti.[1] La trasmissione aveva cadenza quindicinale, con la regia di Luigi Costantini.[2] Dalla edizione dell'autunno 1979 la collocazione passò al sabato pomeriggio, alle 18:15, con durata di 40 minuti e cadenza settimanale.[3]

In ogni puntata Osvaldo Bevilacqua accompagna gli spettatori a conoscere meglio il territorio italiano attraverso vari aspetti, come la storia di quel luogo, la cultura, l'artigianato e con una particolare attenzione alle tradizioni, ai prodotti e ai sapori.

La inviata del programma è, ad oggi, Maria Teresa Giarratano.

Sereno Variabile in inverno è andato in onda il sabato dalle 17.05 alle 18.00 su Rai 2 fino al 2017 (e dal 2012 anche in HD su Rai 2 HD), mentre in estate va in onda dalle 13:30 alle 14:00, sempre il sabato. Dal 2014 al 2017, è andato in onda anche la domenica dalle 13:45 alle 14:35 su Rai 2 e Rai 2 HD. Dall'autunno 2018, invece, viene trasmesso il sabato dalle 18:00 alle 18:45, mentre di domenica dalle 7:15 alle 8:00, sempre dalla stessa rete.

Dall'edizione estiva 2014 e dall'edizione invernale 2014/2015 le immagini della sigla finale dove appaiono i titoli di coda sono accompagnate dalla canzone What a Wonderful World nella versione cantata da Louis Armstrong.

Nel marzo 2015 è entrato nel Guinness World Records come programma televisivo dedicato ai viaggi di più lunga durata. Attualmente il programma è arrivato al suo quarantaduesimo anno. Inoltre è stato calcolato che Osvaldo Bevilacqua nella sua carriera ha percorso, in tutti viaggi effettuati per il programma, in totale 18 000 000 chilometri in tutto il mondo (dati stimati alla fine del 2018)

Dall'ultima puntata della versione estiva del 2017 è condotto da Giovanni Muciaccia, mentre Bevilacqua passa a condurre uno spazio all'interno dello stesso programma; lo stesso accade per tutta la durata della versione invernale 2017-2018. Dalla versione estiva del 2018, tuttavia il programma è nuovamente condotto soltanto da Osvaldo Bevilacqua.

Il programma non viene confermato per una nuova edizione alla presentazione dei palinsesti Rai 2019-2020.

NoteModifica

  1. ^ TV Nazionale-Rete Due (PDF), in Stampa Sera, 24 novembre 1978, p. 23. URL consultato il 6 dicembre 2018.
  2. ^ Venerdì 24 novembre (PDF), in Radiocorriere TV, 47-1978, p. 193. URL consultato il 6 dicembre 2018.
  3. ^ TV Nazionale-Rete Due (PDF), in Stampa Sera, 20 ottobre 1979, p. 19. URL consultato il 14 dicembre 2018.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione