Silvestrosaurus buzzii

specie di animale della famiglia Nothosauridae
(Reindirizzamento da Silvestrosaurus)
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Silvestrosaurus
Silvestrosaurus buzzii.JPG
Fossile di Silvestrosaurus buzzii
Stato di conservazione
Fossile
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Sauropsida
Superordine Sauropterygia
Ordine Nothosauria
Famiglia Nothosauridae
Genere Silvestrosaurus
Specie S. buzzii

Il silvestrosauro (Silvestrosaurus buzzii) è un rettile marino estinto, appartenente ai notosauri. Visse nel Triassico medio (Anisico/Ladinico, circa 238 milioni di anni fa) e i suoi resti fossili sono stati ritrovati in Svizzera, nel giacimento di Monte San Giorgio.

DescrizioneModifica

Questo animale era di dimensioni relativamente piccole se rapportato a quelle di altri notosauri: la lunghezza non doveva superare i 60 centimetri. Il singolo esemplare fossile su cui si basa la specie mostra un animale dal corpo allungato, il collo moderatamente lungo e il cranio dotato di grandi orbite e di finestre temporali di dimensioni simili. Le costole non mostrano particolari segni di pachiostosi (al contrario di altri notosauri come Ceresiosaurus). In generale, l'aspetto era molto simile a quello del più noto Lariosaurus, con il quale è stato a volte posto in sinonimia.

ClassificazioneModifica

L'esemplare su cui si basa Silvestrosaurus è stato descritto per la prima volta nel 1989 da Tschanz, che lo ritenne una nuova specie di Lariosaurus. L'anno successivo Emil Kuhn-Schnyder istituì il nuovo genere Silvestrosaurus per evidenziare le caratteristiche anatomiche distintive di questo esemplare. Altri studiosi, però (Rieppel 1998) ritennero S. buzzii una semplice specie all'interno del genere Lariosaurus.

BibliografiaModifica

  • K. Tschanz. 1989. Lariosaurus buzzii n. sp. from the Middle Triassic of Monte San Giorgio (Switzerland) with comments on the classification of nothosaurus. Palaeontographica, Abteilung A, Stuttgart, 208 (4-6): 153-179
  • E. Kuhn-Schnyder. 1990. Über Nothosauria (Sauropterygia, Reptilia) - ein Diskussionsbeitrag. Palaeontologische Zeitschrift 64(3/4):313-316
  • O. Rieppel. 1998. The status of the sauropterygian reptile genera Ceresiosaurus, Lariosaurus, and Silvestrosaurus from the Middle Triassic of Europe, "Fieldiana. Geology", ns, n.38