Sinistra Anticapitalista Europea

Sinistra Anticapitalista Europea
(EN) European Anti-Capitalist Left
(DE) Europäische Antikapitalistische Linke
(FR) Gauche Anticapitaliste Européenne
(ES) Izqiuerda Anticapitalista Europea
Eacl logo.png
PresidenteComitato centrale collettivo
StatoUnione europea Unione europea
SedeBruxelles
Fondazione2000
IdeologiaAnti-capitalismo
Socialismo democratico
Eco-socialismo
Eurocomunismo
Comunismo
Trotskismo
Socialismo libertario
CollocazioneSinistra
Gruppo parl. europeoSinistra Unitaria Europea - Sinistra Verde Nordica
Affiliazione internazionaleNessuna
ColoriRosso, bianco, nero, rosa
Sito webinternationalviewpoint.org/

La Sinistra Anticapitalista Europea (in inglese European Anticapitalist Left, EACL) è una rete di movimenti europei di ispirazione comunista, anticapitalista e trotskista. Nata nel 2000, il suo simbolo è una stella rossa.

StoriaModifica

Il suo primo incontro avvenne nel 2000 a Lisbona con la partecipazione dei rappresentanti dei vari partiti anticapitalisti europei. L'ultima conferenza e attività della SAE si è avuta a Londra nel giugno 2011.

Partiti membri[1]Modifica

  Belgio

  Croazia

  Danimarca

  Francia

  Regno Unito

  Grecia

  Irlanda

  Paesi Bassi

  Polonia

  Portogallo

  Scozia

  Spagna

  Svezia

  Turchia

NoteModifica

  1. ^ Statement by Anti-capitalist Left conference, su internationalviewpoint.org, 18 luglio 2011. URL consultato il 5 gennaio 2015.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  • Sito ufficiale, su anticapitalistleft.org. URL consultato il 3 ottobre 2010 (archiviato dall'url originale il 7 marzo 2016).