Slatan Dudow

regista bulgaro
Il compositore Wagner-Régeny, i registi Fritz Wisten e Slatan Dudow e il ministro Johannes Robert Becher (1955)

Slatan Dudow, (in bulgaro: Златан Дудов?, traslitterato: Zlatan Dudov) nato Theodor Dudow (Zaribrod, 30 gennaio 1903Fürstenwalde/Spree, 12 luglio 1963), è stato un regista, sceneggiatore cinematografico bulgaro naturalizzato tedesco che usò anche il nome Stefan Brodwin.

BiografiaModifica

Nato nel 1903 a Zaribrod che, all'epoca, apparteneva alla Bulgaria mentre attualmente, con il nome Dimitrovgrad fa parte della Serbia, Slatan Dudov era figlio di un ferroviere. Nell'autunno 1922 andò a Berlino dove si iscrisse ad architettura. Nel 1923, cominciò a studiare recitazione con Emanuel Reicher, iscrivendosi come studente lavoratore alla scuola di studi teatrali di Max Herrmann[1].

FilmografiaModifica

RegiaModifica

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN7649832 · ISNI (EN0000 0000 5520 0625 · LCCN (ENno00098408 · GND (DE118681044 · BNF (FRcb14677502z (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no00098408