Apri il menu principale

Solway Firth (singolo)

singolo degli Slipknot del 2019
Solway Firth
Solway Firth (Slipknot).png
Screenshot tratto dal video del brano
ArtistaSlipknot
Tipo albumSingolo
Pubblicazione22 luglio 2019
Durata5:55
Album di provenienzaWe Are Not Your Kind
GenereHeavy metal[1]
Melodic death metal[2]
EtichettaRoadrunner
ProduttoreSlipknot, Greg Fidelman
RegistrazioneEastWest Studios, Los Angeles (California)
FormatiDownload digitale
Slipknot - cronologia
Singolo precedente
(2019)
Singolo successivo

Solway Firth è un singolo del gruppo musicale statunitense Slipknot, pubblicato il 22 luglio 2019 come secondo estratto dal sesto album in studio We Are Not Your Kind.[3]

DescrizioneModifica

Traccia conclusiva del disco, il titolo del brano deriva dall'omonimo fiordo presenta al confine tra l'Inghilterra e la Scozia.[4]

Musicalmente è caratterizzato da un'introduzione elettronica e un cantato sperimentale di Corey Taylor, sfociando successivamente in sonorità heavy metal, con un frequente uso della voce death e della grancassa da parte di Jay Weinberg,[1] oltre a riff thrash metal nell'interludio.[2] Riguardo alla tecnica vocale usata, Taylor ha spiegato di essersi ispirato alla musica e alla filmografia folk inglese:[5]

«Stavo guardando alcuni spettacoli e film che avevano questa musica quasi folk inglese: il modo in cui l'annuncio cambia a seconda del cantante – c'è un accenno di irlandese nel brano e c'è proprio quella sfumatura che in realtà non si ottiene in nient'altro che attraverso quella musica folk inglese. Ed è qui che mi sono davvero ispirato. Era proprio questo lignaggio – questo lignaggio inclinato, quasi come camminare giù da una collina prima che l'orda arrivi minacciosamente verso di te e si carica fottutamente con quello scream primordiale. Ecco da dove è venuta l'ispirazione: un accenno di quell'oscura campagna inglese, quell'uomo malvagio, quell'atmosfera di "È davvero fottutamente scomodo! Che cosa sta succedendo?" E poi all'improvviso: lo scream, la batteria, la chitarra, tutto va in frantumi [...]. È stato incredibile.»

Il brano è stato presentato per la prima volta dal vivo l'11 agosto 2019, durante il concerto tenuto dal gruppo all'Hollywood Casino Amphitheatre di Tinley Park, nell'Illinois.[6]

Video musicaleModifica

Il videoclip è stato diretto dal percussionista del gruppo, Shawn Crahan, e alterna filmati di concerti degli Slipknot tenuti in Europa (tra cui la loro apparizione al Download Festival) con altri provenienti dalla serie televisiva The Boys.[4]

TracceModifica

  1. Solway Firth – 5:55

FormazioneModifica

Gruppo
Produzione
  • Slipknotproduzione
  • Greg Fidelman – produzione, ingegneria del suono
  • Joe Barresi – missaggio
  • Gerg Gordon – ingegneria del suono
  • Sara Killion – ingegneria del suono
  • Pauo Fig – ingegneria del suono
  • Bo Boonar – assistenza tecnica
  • Chaz Sexton – assistenza tecnica
  • Dan Monti – montaggio
  • Jun Murakawa – assistenza al missaggio
  • Bob Ludwigmastering

ClassificheModifica

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Lauryn Schaffner, Slipknot Release Heavy New Song 'Solway Firth', Loudwire, 22 luglio 2019. URL consultato il 19 agosto 2019.
  2. ^ a b (EN) Langdon Hickman, Metal for the Masses: "We Are Not Your Kind" Sees Slipknot in Absolute Top Form, Invisible Oranges, 13 agosto 2019. URL consultato il 19 agosto 2019.
  3. ^ (EN) Will Gottsegen, Slipknot – "Solway Firth", Spin, 22 luglio 2019. URL consultato il 19 agosto 2019.
  4. ^ a b (EN) Nick Reilly, Slipknot return with furious new track 'Solway Firth' – listen, New Musical Express, 22 luglio 2019. URL consultato il 19 agosto 2019.
  5. ^ (EN) Emily Carter, Corey Taylor Reveals The Inspiration Behind His Vocal Style On Solway Firth, Kerrang!, 6 agosto 2019. URL consultato il 19 agosto 2019.
  6. ^ (EN) Watch Slipknot Perform Solway Firth Live For The First Time, Kerrang!, 12 agosto 2019. URL consultato il 19 agosto 2019.
  7. ^ (EN) Slipknot - Chart history (Hot Canadian Digital Song Sales), Billboard. URL consultato il 19 agosto 2019.
  8. ^ (EN) Official Rock & Metal Singles Chart Top 40: 02 August 2019 - 08 August 2019, Official Charts Company. URL consultato il 19 agosto 2019.
  9. ^ (EN) Official Scottish Singles Chart Top 100: 26 July 2019 - 01 August 2019, Official Charts Company. URL consultato il 19 agosto 2019.
  10. ^ (EN) Slipknot - Chart history (Digital Song Sales), Billboard. URL consultato il 19 agosto 2019.
  11. ^ (EN) Slipknot - Chart history (Hard Rock Digital Song Sales), Billboard. URL consultato il 19 agosto 2019.
  12. ^ (EN) Slipknot - Chart history (Hot Rock Songs), Billboard. URL consultato il 26 agosto 2019.
  13. ^ (EN) Slipknot - Chart history (Rock Digital Song Sales), Billboard. URL consultato il 19 agosto 2019.
  14. ^ (EN) Single (track) Top 40 lista - 2019. 30. hét - 2019. 07. 19. - 2019. 07. 25., Hivatalos magyar slágerlisták. URL consultato il 19 agosto 2019.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Heavy metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di heavy metal