Sonia Viale

politica italiana

Sonia Viale (Sanremo, 11 dicembre 1966) è una politica e avvocato italiana.

Sonia Viale

Vicepresidente della Regione Liguria
Durata mandato11 giugno 2015 –
27 ottobre 2020
PredecessoreMarylin Fusco
SuccessoreAlessandro Piana

Sottosegretario di Stato al Ministero dell'interno
Durata mandato5 maggio 2011 –
16 novembre 2011
Capo del governoSilvio Berlusconi
PredecessoreNitto Palma
SuccessoreCarlo De Stefano

Sottosegretario di Stato al Ministero dell'economia e delle finanze
Durata mandato20 maggio 2010 –
5 maggio 2011
PresidenteSilvio Berlusconi
PredecessoreDaniele Molgora
SuccessoreAntonio Gentile

Deputata della Repubblica Italiana
Durata mandato15 aprile 1994 –
8 maggio 1996
LegislaturaXII
Gruppo
parlamentare
Lega Nord
CoalizionePolo delle Libertà
CircoscrizioneLiguria
Collegio1 (Sanremo)
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politicoLega Nord
Lega per Salvini Premier
Titolo di studioLaurea in giurisprudenza
UniversitàUniversità degli Studi di Milano
ProfessioneAvvocato

Biografia modifica

Si è laureata in giurisprudenza all'università degli Studi di Milano nel 1990 ed è diventata avvocato nel 1994 a Sanremo.

Consigliere comunale modifica

Nel 1992 è stata eletta nella Lega Nord al Consiglio comunale di Ventimiglia.

Deputato e Sottosegretario modifica

È stata eletta deputata nel 1994 con la Lega nella XII legislatura ed è diventata membro della Giunta per le elezioni, della commissione giustizia e segretario di presidenza della Commissione parlamentare antimafia. Conclude il mandato nel 1996.

Nel 1999 è candidata con la Lega alle elezioni europee nella circoscrizione nord occidentale, senza risultare eletta pur essendo la più votata del proprio partito in Liguria[1].

Dal 2002 al 2006 è Vice Capo Dipartimento per la Giustizia Minorile, nel 2006 è Direttore Generale del Contenzioso e dei Diritti Umani del Ministero della Giustizia. Dal 2008 al 2010 è Capo Segreteria Tecnica del Ministro dell'interno Roberto Maroni. È diventata poi sottosegretaria all'economia nel governo Berlusconi IV il 20 maggio 2010 in sostituzione del leghista Daniele Molgora. Il 5 maggio 2011, dopo un rimpasto di governo, viene spostata dal Ministero dell'economia a quello dell'Interno. Termina il mandato nell'autunno 2011.

Il 22 aprile 2012 è eletta nuova segretaria della Lega Nord Liguria con 115 voti contro lo sfidante Giacomo Chiappori fermo a 27 preferenze.[2]

Vicepresidente ed assessore regionale modifica

Alle elezioni Regionali in Liguria del 2015 insieme al suo partito appoggia Giovanni Toti di Forza Italia il quale annuncia che in caso di vittoria la sceglierà come vicepresidente della Giunta (lei è inserita nel listino del Presidente).[3] L'8 luglio viene nominata vicepresidente nonché assessore alla Sanità, alle Politiche Sociali e alla Sicurezza (Sanità, Politiche socio sanitarie e Terzo Settore, Sicurezza, Immigrazione ed Emigrazione).[4] Il 13 dicembre di quell'anno le succede Edoardo Rixi alla carica di segretario regionale della Lega.

Consigliere regionale modifica

Nel 2020 si candida alle Regionali nella Provincia di Genova, ma con 1.788 preferenze arriva terza e risulta essere la prima dei non eletti della Lega per Salvini Premier rimanendo anche fuori dalla nuova giunta di Toti. All’inizio del 2024, con la nomina di Alessio Piana ad assessore e le conseguenti dimissioni da consigliere, Viale torna in consiglio regionale come prima dei non eletti.[5][6]

Note modifica

  1. ^ Elezioni europee 1999: le preferenze in Liguria (PDF), su Regione Liguria, 15 giugno 1999. URL consultato il 5 marzo 2024.
  2. ^ Lega, Sonia Viale nuovo segretario ligure Maroni: "Eleggere i dirigenti è fare pulizia" - Genova - Repubblica.it
  3. ^ Regionali: Liguria; Viale (Lega),vicepresidente centrodestra
  4. ^ Sonia Viale giunta regionale, su regione.liguria.it. URL consultato il 26 luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 29 settembre 2011).
  5. ^ Regione Liguria, Alessio Piana assessore all’Economia, torna in consiglio l’ex assessora Sonia Viale, su la Repubblica, 11 novembre 2023. URL consultato l'11 novembre 2023.
  6. ^ Due nuovi ingressi in consiglio regionale, su https://radioaldebaran.it, 9 gennaio 2024. URL consultato l'11 gennaio 2024.

Collegamenti esterni modifica

  • Sito personale, su soniaviale.com. URL consultato il 26 aprile 2011 (archiviato dall'url originale il 27 luglio 2011).