Differenze tra le versioni di "Discussioni Wikipedia:Regole per la cancellazione"

:--[[User:.avgas|<span style="color:#242424">.av</span>]][[User_talk:.avgas|<span style="color:#242424; cursor:help;">gas</span>]] 10:34, 20 giu 2020 (CEST)
*{{commento}} Alcune proposte mi sembrano utili e semplificatrici, altre forse invece complicano. Molto di fretta, e senza pretesa di completezza:
** Contrarissimo a chiudere una PdC prima di una settimana. Dovremmo controllare gli OS ogni 3 o 4 giorni? E' capitato tantissime volte che ho portato argomenti convincenti per una voce al 6° giorno, quando tutti i commenti erano per cancellare. Abbiamo voci lontanissime dalla rilevanza che sono restate qui per più di dieci anni, che differenza fa un giorno in più o in meno? Veramente per decidere della rilevanza o meno di qualche voce (secondo il mio parere, ovviamente) a volte ho impiegato più di tre giorni... (PS: anzi, guarda, quasi quasi proporrei di abolire aperture e fare una discussione di 14 giorni secchi per tutte le pdc...)
** Non sono sicuro di capire in che modo verrebbero categorizzate le voci mantentute senza consenso. Se è una categoria che compare in voce e visibile a tutti, sono d'accordo, se no, sono contrario. Come ho detto sopra, secondo me il fruitore di wikipedia ha diritto di sapere che non c'è stato consenso per mantenere la voce, per cui è necessario un avviso in voce. Sostituire un template simile ad E con una categoria, meno invasiva, mi sembrerebbe in effetti una buona soluzione.
** Alcune parti della proposta sicuramente potrebbero oberare di lavoro gli admin. ''Non è però previsto nessun automatismo né per i template di avviso...'' porterebbe ad ulteriori strascichi polemici, tipo: "non solo non l'hai cancellata, ma hai tolto l'avviso etc. etc. " L'automatismo che deriverrebbe dalla proposta 1/3 1/3 1/3 sarebbe sicuramente grossolano, ma con questa proposta le decisioni degli admin potrebbero poi portre ad ulteriori strascichi.
15 756

contributi