Spia per caso

film del 2001 diretto da Teddy Chan
Spia per caso
Spia per caso.jpg
Una scena del film
Titolo originaleTe wu mi cheng
Paese di produzioneHong Kong
Anno2001
Durata87 min
Rapporto2,35:1
Generecommedia, azione, drammatico
RegiaTeddy Chan
SceneggiaturaIvy Ho
ProduttoreJackie Chan, Raymond Chow
Produttore esecutivoDavid Chan, Stephen Chu
FotografiaWing-hang Wong
MontaggioChi-Leung Kwong
MusichePeter Kam
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Spia per caso (The Accidental Spy titolo internazionale) è un film del 2001 diretto da Teddy Chan, e con protagonista Jackie Chan.

TramaModifica

Buck Yuen è un rappresentante di attrezzi da palestra, lavoro noioso e con pochi risultati; d'improvviso diventa popolare sventando una rapina in una banca. Volato in Corea del Sud per trovare suo padre, che non ha mai conosciuto e ormai in fin di vita, riceve da lui stesso una sfida e degli indizi per raggiungere l'obiettivo: 5 milioni in contanti. Buck dovrà andare in Turchia per ritirare il patrimonio ereditario del padre, e si troverà per caso a fare la spia, in un labirinto di falsità e mistero, in una guerra di potere tra coreani e turchi per il possesso di una potente droga, in cui era coinvolto anche il padre. Con la sua abilità e con l'aiuto di tre agenti segreti del governo americano, Yuen riuscirà a uscire sano e salvo da questa situazione e a fare incastrare Lee, potente trafficante di droga e armi coreano.

RiconoscimentiModifica

  • 2002 - Hong Kong Film Awards
    • Migliore coreografia d'azione a Wei Tung
    • Migliore montaggio a Chi-Leung Kwong
    • Nomination Migliori effetti visuali
    • Nomination Miglior sound design

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema