Stadio Georgios Kamaras

Stadio Georgios Kamaras
Rizoupoli Stadium
Apollon AEK 2017-18.png
Informazioni
StatoGrecia Grecia
UbicazioneRizoupoli, Atene, Grecia
Inizio lavori1948
Inaugurazione17 ottobre
1948
StrutturaPianta quadrata
Ristrutturazione2001 (ricostruzione completa)
Mat. del terrenoErba
ProprietarioGrecia
Uso e beneficiari
CalcioApollōn Smyrnīs
Olympiakos (2002-2004)
Ethnikos Pireo (2005-2007)
Capienza
Posti a sedere14 856
Mappa di localizzazione

Coordinate: 38°01′41.36″N 23°44′27.72″E / 38.028156°N 23.741033°E38.028156; 23.741033

Lo stadio Georgios Kamaras è uno stadio di calcio sito ad Atene la capitale della Grecia. Ospita le partite casalinghe dell'Apollōn Smyrnīs.Lo stadio prende il nome da Georgios Kamaras ex-calciatore dell'Apollōn Smyrnīs[1]

StoriaModifica

Lo stadio fu costruito nel 1948 e la sua inaugurazione ebbe luogo il 17 ottobre di quell'anno con la presenza di circa 10.000 fan. Nel 2002, l'Olympiakos ha intrapreso un radicale rinnovamento per utilizzarlo come quartier generale provvisorio della sua squadra fino al completamento della costruzione del nuovo stadio "Georgios Karaiskakis", in sostituzione di quello vecchio a Neo Faliro, Pireo. Nel 2003, lo stadio Rizopoulos ha preso il nome in onore dell'ex famoso calciatore dell Apollōn Smyrnīs, Giorgos Kamaras. Lo stadio è stato una delle sessioni ufficiali di allenamento per i giochi olimpici del 2004.

La capacità dello stadio è di 14.856 posti. Il record degli spettatori è stato registrato nel 1973 in una partita tra Apollōn Smyrnīs e PAS Giannina con 21.231 spettatori.

NoteModifica

  1. ^ Η ιστορία του γηπέδου, fcapollon.gr. URL consultato il 22 febbraio 2014 (archiviato dall'url originale il 26 febbraio 2014).