Apri il menu principale
Stadio degli Oliveti
Informazioni
StatoItalia Italia
UbicazioneVia degli Oliveti, 32
54100 Massa (MS)
Inizio lavori1960
Inaugurazione1960
StrutturaPianta ovale
CoperturaTribuna Centrale
Pista d'atleticapresente
Ristrutturazioneanni Duemila
Mat. del terrenoErba
ProprietarioComune di Massa
GestoreUnione Sportiva Massese 1919
Uso e beneficiari
CalcioMassese
Capienza
Posti a sedere11 500
Mappa di localizzazione

Coordinate: 44°01′51″N 10°07′00″E / 44.030833°N 10.116667°E44.030833; 10.116667

Lo stadio degli Oliveti è il principale impianto calcistico di Massa (MS).

Ospita le gare casalinghe della squadra locale, la Massese, che attualmente milita nel girone D della Serie D, ma che in passato ha giocato varie stagioni in Serie C.

StoriaModifica

L'impianto è stato aperto nel 1960, ed è stato teatro, nel 1970, della promozione in Serie B della squadra bianconera, massimo traguardo raggiunto dalla formazione apuana.

Lo stadio riveste particolare rilevanza storica per il football americano, avendo ospitato nel 1977 il Torneo della stampa sportiva, primo torneo interamente giocato da squadre dai nomi italiani (in realtà si trattava ancora di squadre provenienti dalle basi NATO).

Lavori di ristrutturazione all'impianto sono stati effettuati a metà degli anni Duemila. Lo stadio è nel centro della città e, nel periodo in cui la Massese militava in C, vi si è disputato il derby delle Apuane, conosciuto anche come derby del marmo, tra Massese e Carrarese. Ha ospitato anche un allenamento della Nazionale italiana di calcio.

StrutturaModifica

Ai bordi del campo da calcio vi è una pista di atletica. La capienza massima è di 11.500 posti.

Football americanoModifica

Massa
6 agosto 1977
Semifinale
Diavoli Milano36 – 12
(6-0 12-0 12-0 6-12)
Lupi RomaStadio degli Oliveti

Massa
9 agosto 1977
Semifinale
Tori Torino12 – 8
(6-0 0-0 0-0 6-8)
Veltri BolognaStadio degli Oliveti

Massa
13 agosto 1977
Finale
Diavoli Milano8 – 13
(0-6 0-7 0-0 8-0)
Tori TorinoStadio degli Oliveti