Apri il menu principale

Stazione di Luogosano-San Mango sul Calore

stazione ferroviaria italiana
Luogosano-San Mango sul Calore
stazione ferroviaria
Stazione Luogosano - San Mango sul Calore.jpg
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàLuogosano
Coordinate40°58′49.42″N 14°59′39.43″E / 40.980394°N 14.994286°E40.980394; 14.994286Coordinate: 40°58′49.42″N 14°59′39.43″E / 40.980394°N 14.994286°E40.980394; 14.994286
LineeAvellino-Rocchetta Sant'Antonio
Caratteristiche
TipoStazione in superficie, passante
Stato attualechiusa al servizio passeggeri
Attivazione1893
InterscambiAutobus urbani

La stazione di Luogosano-San Mango sul Calore è una stazione ferroviaria ubicata lungo la linea Avellino-Rocchetta Sant'Antonio.

Indice

StoriaModifica

La stazione venne attivata insieme alla prima parte della ferrovia da Avellino a Paternopoli il 27 ottobre 1893. La stazione, come si evince dal nome che porta, serve sia il comune di Luogosano che quello di San Mango sul Calore.

In passato era dotata di un fabbricato viaggiatori con servizi come biglietteria e sala d'attesa, mentre all'interno i binari erano due, oltre ad alcuni tronchi per il servizio merci.

A causa del terremoto del 1980, che sconvolse le zone dell'Irpinia, il fabbricato viaggiatori crollò e venne sostituito con una struttura prefabbricato ancora oggi esistente, ma che è chiusa e che non ospita alcun servizio. A causa dello scarso traffico sia merci che passeggeri è stato tolto il secondo binario e quelli per il servizio merci: quindi oggi la stazione si presenta come una semplice fermata, con un unico binario passante.

L'esercizio ferroviario sulla linea è sospeso dal 12 dicembre 2010[1].

Movimento passeggeri e ferroviarioModifica

Il traffico passeggeri è sospeso come nel resto della linea e non viene effettuato traffico merci.

ServiziModifica

La stazione dispone di:

  •   Fermata autolinee

NoteModifica

  1. ^ Chiusure in Campania, in "I Treni" n. 333 (gennaio 2011), p. 5

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Trasporti