Apri il menu principale
Pompei Santuario
stazione ferroviaria
Pompei Santuario.jpg
La stazione di Pompei vista dal binario 2
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàPompei
Coordinate40°45′04.24″N 14°30′05.89″E / 40.751177°N 14.501635°E40.751177; 14.501635Coordinate: 40°45′04.24″N 14°30′05.89″E / 40.751177°N 14.501635°E40.751177; 14.501635
Lineeferrovia Napoli-Pompei-Poggiomarino
Caratteristiche
Tipostazione in superficie
Stato attualein uso
Attivazione1904
Interscambiautobus urbani
DintorniSantuario della Madonna di Pompei

La stazione di Pompei Santuario è una delle stazioni di Pompei, ubicata sulla linea Napoli-Poggiomarino gestita dall'Ente Autonomo Volturno. In un primo momento la stazione era chiamata semplicemente Pompei, poi, poiché poteva essere confusa con la stazione di Pompei Scavi nei pressi della Villa dei Misteri sulla linea Torre Annunziata-Sorrento, venne aggiunta la denominazione di Santuario in quanto si trova nei pressi del santuario della Beata Vergine del Rosario.

Strutture e impiantiModifica

Il fabbricato viaggiatori è stato ricostruito in luogo di quello originario, di minori dimensioni e ubicato a poca distanza: al suo interno ospita biglietteria e sala d'attesa. La stazione è presenziata.

Vi sono tre binari passanti per il servizio passeggeri muniti di 2 banchine con pensiline e collegati tramite un sottopassaggio.

MovimentoModifica

Nella stazione fermano tutti i treni in transito e le destinazioni sono Napoli e Poggiomarino.

ServiziModifica

La stazione dispone di:

  •   Biglietteria a sportello
  •   Biglietteria automatica

InterscambiModifica

Fra il 1924 e il 1952 presso la stazione si attestavano le corse della tranvia Salerno-Pompei, esercita dalla società Tranvie Elettriche della Provincia di Salerno (TEPS).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Trasporti