Apri il menu principale

Stazione di Varenna-Esino-Perledo

stazione ferroviaria italiana
Varenna-Esino-Perledo
stazione ferroviaria
Varenna stazione ferr.JPG
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàPerledo
Coordinate46°00′54.36″N 9°17′10.43″E / 46.0151°N 9.28623°E46.0151; 9.28623Coordinate: 46°00′54.36″N 9°17′10.43″E / 46.0151°N 9.28623°E46.0151; 9.28623
Lineeferrovia Tirano-Lecco
Caratteristiche
Tipostazione in superficie, passante
Stato attualein uso
OperatoreTrenord e Rete Ferroviaria Italiana
Attivazione1892
Binari2
Il piazzale binari

La stazione di Varenna-Esino-Perledo è una stazione ferroviaria posta sulla linea Tirano-Lecco; sita nel territorio comunale di Perledo, serve tuttavia soprattutto i centri abitati di Varenna ed Esino Lario.

Indice

StoriaModifica

La stazione fu inaugurata nel 1892, all'apertura della tratta ferroviaria da Lecco a Bellano.

Originariamente denominata "Varenna", assunse la denominazione di "Varenna-Esino" nel 1935[1].

Strutture ed impiantiModifica

Il fabbricato viaggiatori è un edificio a due piani in classico stile ferroviario, impreziosito dalle decorazioni in cotto tipiche della linea.
La stazione conta due binari per il servizio passeggeri. In passato, era presente un piccolo scalo merci, con un magazzino merci tuttora esistente.

MovimentoModifica

La stazione è servita dai treni regionali in servizio sulla tratta Lecco-Colico-Sondrio, e dai treni RegioExpress in servizio sulla tratta Milano-Lecco-Sondrio-Tirano.

ServiziModifica

La stazione dispone di:

  •   Sala d'attesa con monitor partenze
  •   Annuncio sonoro arrivo treni (anche in inglese)
  •   Parcheggio auto e moto

NoteModifica

  1. ^ Ordine di Servizio FS n. 65, 1935

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica