Steffen Rein

ciclista su strada e pistard tedesco
Steffen Rein
Bundesarchiv Bild 183-1988-1222-030, Steffen Rein, Bert Dietz.jpg
Steffen Rein (a sinistra) e Bert Dietz festeggiano la vittoria ai campionati tedeschi su pista nel 1988
Nazionalità Germania Germania
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada, pista
Ritirato 1997
Carriera
Squadre di club
1996-1997Team Nürnberger
Carriera da allenatore
2002-2004Team Wiesenhof
 

Steffen Rein (Halle-Neustadt, 27 settembre 1968) è un ex ciclista su strada e pistard tedesco, professionista dal 1996 al 1997.

CarrieraModifica

Entrato a far parte della Deutsche Hochschule für Körperkultur, importante scuola di sport di Lipsia, nell'allora Germania Est, da giovanissimo fu campione nazionale su pista e terzo ai campionati del mondo juniores 1986 nella cronometro a squadre. Tra i dilettanti si aggiudicò invece il titolo nazionale in linea nel 1991, e la cronometro individuale ai mondiali militari nel 1994.

Professionista dal 1996 al 1997, ottenne due vittorie; fu inoltre terzo nella prima edizione della HEW Cyclassics di Amburgo, nel 1996. Dopo il ritiro rimase nell'ambiente del ciclismo prima come dirigente sportivo ed allenatore, e poi gestendo una società che organizza eventi ciclistici.

PalmarèsModifica

Rund um Leipzig
Classifica generale Tour d'Algérie
Rund um die Hainleite
Classifica generale Grand Prix Cycliste de Gemenc
Classifica generale Internationale Thüringen Rundfahrt
Classifica generale Internationale Ernst-Sachs-Tour
1ª tappa Corsa della Pace
6ª tappa Sachsen-Tour International
Campionati tedeschi dilettanti, Prova in linea
2ª tappa Tour du Vaucluse
Gran Premio di Lugano
3ª tappa Niederösterreich Rundfahrt
Rund um die Nürnberger Altstadt
2ª tappa Sachsen-Tour International
Campionati mondiali militari, Prova a cronometro
Köln-Schuld-Frechen
2ª tappa Internationale Niedersachsen-Rundfahrt
4ª tappa Tour de Normandie
9ª tappa Internationale Niedersachsen-Rundfahrt

Altri successiModifica

Classifica scalatori Tour of Greece
Grand Prix von Buchholz (criterium)
Criterium di Ansbach
Criterium di Dachau

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica