Apri il menu principale
Coat of arms of Nauru
Koat Arm Naoero
Coat of arms of Nauru.svg

Lo stemma nazionale di Nauru fu creato nel 1968 subito dopo l'indipendenza dello Stato ed è stato adottato ufficialmente nei primi anni 1970.

Descrizione e significatoModifica

Lo stemma è costituito da uno scudo troncato; nel cantone superiore è raffigurato il simbolo alchemico del fosforo (in riferimento alle miniere di fosfato dell'isola), in bianco su fondo scaccato in oro (allusione al popolo di Nauru). Nel cantone inferiore, a sinistra vi è una fregata appollaiata su un trespolo sopra le onde del mare (allusione alla fauna), mentre a destra vi è un ramo fiorito (allusione alla flora).

Lo scudo è contornato dai simboli delle antiche tribù dell'isola (denti di squalo, rami di palma e piume di fregata). Il tutto è sormontato dalla stella a 12 punte, presente anche nella bandiera di Nauru, che identifica l'isola, il fosfato (colore bianco) e le dodici tribù originarie dell'isola (i dodici raggi). Più in alto vi è l'epigrafe Naoero (il nome di Nauru in nauruano), e in basso il motto God's will first (Prima il volere di Dio).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica