Apri il menu principale

Strofe alcaica

tipo di strofa della metrica classica

Nella metrica classica, e in particolare della metrica eolica greca e latina, per strofa alcaica si intende una strofa composta da due endecasillabi alcaici, un enneasillabo alcaico e un decasillabo alcaico.

È attribuita al celebre poeta di Lesbo, Alceo. La strofe alcaica fu in seguito ampiamente ripresa anche nel mondo latino, in particolare da Orazio nelle sue Odi.

La strofe alcaica è anche uno dei metri classici più ripresi nell'Ottocento italiano dalla metrica barbara, in particolare da Giosuè Carducci. Giovanni Pascoli la utilizzò in Corda Fratres, l'inno della omonima fratellanza internazionale goliardica[1].

NoteModifica

  1. ^ Aldo A. Mola, Corda Fratres. Storia di un'associazione internazionale studentesca nell'età dei grandi conflitti (1898 - 1948), p. 154

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica