Apri il menu principale

Subaru Exiga

autovettura del 2008 prodotta dalla Subaru
Subaru Exiga
Subaru-Exiga.jpg
Descrizione generale
Costruttore Giappone  Subaru
Tipo principale Station Wagon
Produzione dal 2008
Sostituisce la Subaru Tribeca
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 4740 mm
Larghezza 1775 mm
Altezza 1660 mm
Passo 2750 mm
Altro
Assemblaggio Ota, Gumna, Giappone
Stessa famiglia Subaru Legacy, Subaru Levorg
Subaru Exiga rear.jpg

La Subaru Exiga è una station wagon presentata nel 2007 al Salone dell'automobile di Tokyo. Il nome "Exiga" è una combinazione delle parole "exciting" e "active". È venduta in Australia, a Singapore e in Giappone. In Nord America non è venduta perché troppo simile alla Subaru Tribeca[1].

Indice

VersioniModifica

 
Subaru Exiga concept 2007

La Subaru ha iniziato a vendere la Exiga nel 2008 per sostituire la Subaru Traviq, ma solo in Giappone. Dopodiché è stata esportata in Australia sotto il nome di Subaru Liberty Exiga. La Exiga è disponibile in quattro versioni: la 2.0i, la versione Entry Level, seguita dalla 2.0iL e dalla 2.0iS, tutte aspirate, e dalla 2.0GT, turbo.

Sistemi di sicurezzaModifica

La Exiga è dotata di Eye Sight, un sistema di aiuto alla guida presente anche sulla moderna Subaru Outback. Questo sistema comprende:

  • Telecamere doppie che controllano la distanza tra l'auto e eventuali ostacoli;
  • Telecamera per i pedoni
  • Avviso di sicurezza all'autista in caso di pericolo
  • Sistema Lane Departure Warning.

InterniModifica

La Exiga ha sette posti. Per raggiungere la terza fila l'auto è dotata di portiere con apertura di quasi 90 gradi. Le seconde e terze file non sono provviste di bocchette dell'aria, ma quelle in prima fila sono studiate per convogliarle l'aria fino alla terza. All'interno sono posizionati diversi LED.

Versione CrossoverModifica

La Subaru ha presentato nel 2015 anche una versione crossover della Exiga.

 
Exiga Crossover 7

La Exiga in AustraliaModifica

In Australia è venduta come Subaru Liberty Exiga, con motori 2.5 aspirati nelle versioni base e premium.

NoteModifica

  1. ^ Subaru mulling three-row utility, upscale version of existing models[collegamento interrotto] Da Autoblog, (Febbraio 18,2013)

Altri progettiModifica

  Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili