Supercoppa d'Ucraina 2019

1leftarrow blue.svgVoce principale: Supercoppa d'Ucraina.

Supercoppa d'Ucraina 2019
Superkubok Ukraïny 2019
Competizione Supercoppa d'Ucraina
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 16ª
Organizzatore FFU
Date 28 luglio 2019
Luogo Ucraina Ucraina
Partecipanti 2
Impianto/i Stadio Čornomorec'
Risultati
Vincitore Dinamo Kiev
(8º titolo)
Secondo Šachtar
Statistiche
Incontri disputati 1
Gol segnati 3 (3 per incontro)
Odesa Chornomorets Stadium 4.jpg
Lo stadio Čornomorec' che ospita l'evento
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2018 2020 Right arrow.svg

La Supercoppa d'Ucraina 2019 (ufficialmente in ucraino: Суперкубок України 2019?, traslitterato: Superkubok Ukraïny 2019) è stata la sedicesima edizione della Supercoppa d'Ucraina.

Si è svolta il 28 luglio allo stadio Čornomorec' di Odessa[1] tra lo Šachtar, campione d'Ucraina e vincitore della coppa nazionale, e la Dinamo Kiev, seconda classificata in campionato nonché detentrice della Supercoppa d'Ucraina 2018. La Dinamo Kiev trionfa per due reti a una e vince il trofeo per l'ottava volta nella sua storia, eguagliando proprio il record dei rivali di Donec'k.[2][3]

Le squadreModifica

Squadre Qualificazione Partecipazioni precedenti
(il grassetto indica la vittoria)
Šachtar Vincitrice della Prem"jer-liha 2018-2019 e della Kubok Ukraïny 2018-2019 14 (2004, 2005, 2006, 2007, 2008, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017, 2018)
Dinamo Kiev Seconda classificata in Prem"jer-liha 2018-2019 12 (2004, 2005, 2006, 2007, 2008, 2009, 2011, 2014, 2015, 2016, 2017, 2018)

TabellinoModifica

Odessa
28 luglio 2019, ore 21:00 UTC+3
Dinamo Kiev2 – 1
referto
ŠachtarStadio Čornomorec' (27 400 spett.)
Arbitro:  Vitalij Romanov (Dnipro)

Dinamo Kiev
Šachtar
Dinamo Kiev
P 71   Denys Bojko
C 7   Benjamin Verbič   73’
C 8   Volodymyr Šepeljev
D 16   Vitalij Mykolenko
C 19   Denys Harmaš   84’
C 20   Oleksandr Karavajev   68’
D 26   Mykyta Burda
C 29   Vitalij Bujal's'kij     45’
A 41   Artem Bjesjedin
D 44   Tamás Kádár   72’
D 94   Tomasz Kędziora
Panchina
P 1   Heorhij Buščan
D 4   Denys Popov
C 5   Serhij Sydorčuk   84’
C 6   Abdul Kadiri Mohammed
A 11   Heorhij Citaišvili   73’
C 14   Carlos de Pena   68’
D 23   Josip Pivarić
Allenatore
  Aljaksandr Chackevič
Šachtar
P 30   Andrij Pjatov
D 50   Serhij Bolbat
D 4   Serhij Kryvcov
D 5   Davit Khocholava   29’
D 31   Ismaily
C 6   Taras Stepanenko
C 21   Alan Patrick   87’
C 19   Manor Solomon   66’
C 7   Taison  
C 11   Marlos
A 10   Júnior Moraes
Panchina
P 1   Oleksij Ševčenko
D 22   Mykola Matvijenko
C 76   Oleksandr Pichal'onok
C 8   Marcos Antônio
C 9   Dentinho   87’
C 14   Tetê   66’
A 45   Danylo Sikan
Allenatore
  Luís Castro

NoteModifica

Voci correlateModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio