Tad Mosel

drammaturgo statunitense

Tad Mosel, all'anagrafe George Ault Mosel Jr (Steubenville, 1º maggio 1922Concord, 24 agosto 2008) è stato un drammaturgo e sceneggiatore statunitense.

BiografiaModifica

Dopo gli studi a Yale e alla Columbia University, nel 1949 fece il suo debutto a Broadway come attore nella pièce At War with the Army. Tornò a Broadway soltanto nel 1960, questa volte in veste di drammaturgo con il dramma All The Way Home. La pièce rimase in cartellone per oltre trecentotrenta rappresentazioni e vinse il Premio Pulitzer per la drammaturgia, oltre a ricevere una candidatura al Tony Award alla migliore opera teatrale.[1] Prolifico sceneggiatore televisivo, nel corso della sua carriera ottenne anche una candidatura al Premio Emmy.

Dichiaratamente omosessuale, Mosel fu impegnato in una relazione con il graphic designer Raymond Tatro dagli anni cinquanta fino alla sua morte nel 1995.[2]

Filmografia parzialeModifica

SceneggiatoreModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

AttoreModifica

Teatro (parziale)Modifica

DrammaturgoModifica

  • The Happiest Years (1942)
  • The Lion Hunter (1952)
  • Other People’s Houses (1956)
  • All the Way Home (1960)
  • Impromptu (1961)
  • Madame Aphrodite (1962)
  • That’s Where The Town’s Going (1962)
  • The Alegation Impromptu (1964)

AttoreModifica

  • At War with the Army, di James B. Allardice, regia di Ezra Stone. Booth Theatre di Broadway (1949)

RiconoscimentiModifica

Premio Emmy

Premio Pulitzer

Tony Award

NoteModifica

  1. ^ (EN) New York Media LLC, New York Magazine, New York Media, LLC, 18 dicembre 1978, p. 95. URL consultato il 2 dicembre 2020.
  2. ^ (EN) Bruce Weber, Tad Mosel, TV Dramatist, Dies at 86 (Published 2008), in The New York Times, 26 agosto 2008. URL consultato il 2 dicembre 2020.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN40726730 · ISNI (EN0000 0000 8443 4666 · LCCN (ENn82122617 · BNF (FRcb141232179 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n82122617