Apri il menu principale
Talk Dirty
Talk Dirty.jpg
Screenshot del video del brano.
ArtistaJason Derulo
Featuring2 Chainz
Tipo albumSingolo
Pubblicazione2 agosto 2013
Durata2:57
Album di provenienzaTattoos
GenereContemporary R&B
Dirty rap
EtichettaWarner Bros.
ProduttoreRicky Reed
FormatiCD, download digitale
Certificazioni
Dischi d'oroAustria Austria[1] (Vendite:15.000+)

Belgio Belgio[2] (Vendite:15.000+) Corea del Sud Corea del Sud[3] (Vendite:125.000+)

Messico Messico[4] (Vendite:30.000+)
Dischi di platinoAustralia Australia (4)[5] (Vendite:280.000+)
Canada Canada (5)[6]
(vendite: 400 000+)
Germania Germania[7] (Vendite:300.000+)

Italia Italia (2)[8] (Vendite:60.000+) Norvegia Norvegia (6)[9] (Vendite:60.000+) Nuova Zelanda Nuova Zelanda[10] (Vendite:15.000+) Regno Unito Regno Unito[11] (Vendite:600.000+) Stati Uniti Stati Uniti (4)[12] (Vendite:4.000.000+) Svezia Svezia (2)[13] (Vendite:80.000+)

Svizzera Svizzera[14] (Vendite:30.000+)
Jason Derulo - cronologia
Singolo precedente
(2013)
Singolo successivo
(2013)

Talk Dirty è un singolo del cantante statunitense Jason Derulo, il secondo estratto dal terzo album in studio Tattoos e pubblicato il 2 agosto 2013.

Il singolo è basato su un campionamento del brano del 2007 Hermetico dei Balkan Beat Box.[15]

Il discoModifica

Il brano, che vede la partecipazione del rapper 2 Chainz, è stato scritto da Derulo, 2 Chainz, Sean Douglas, Jason Evigan, Eric Frederic, Ori Kaplan, Tamir Muskat e Tomer Yosef. Il singolo ha riscosso un successo sorprendente in Australia esordendo alla numero uno nell'ARIA Charts.

Talk Dirty presenta sonorità elettroniche e ritmi tipici della musica orientale.

Video musicaleModifica

Il videoclip, diretto da Colin Tilley che vi ha lavorato il 14 luglio 2013,[16] si apre con una ragazza sorridente che pronuncia con imbarazzo il nome dell'artista e ruota attorno al cantante a torso nudo corteggiato da donne afroamericane e ragazze che suonano la tromba.

ClassificheModifica

Classifica (2013) Posizione
massima
Australia[17] 1
Austria[18] 4
Belgio (Fiandre)[19] 1
Belgio (Vallonia)[20] 3
Canada[21] 3
Danimarca[22] 7
Finlandia[23] 6
Francia[24] 3
Germania[25] 1
Irlanda[26] 2
Italia[27] 12
Norvegia[28] 7
Nuova Zelanda[29] 2
Paesi Bassi[30] 5
Regno Unito[31] 1
Spagna[32] 13
Stati Uniti[33] 3
Svezia[34] 5
Svizzera[35] 4

Classifiche di fine annoModifica

Classifica (2014) Posizione
Italia[36] 58

NoteModifica

  1. ^ IFPI Austria - Verband der österreichischen Musikwirtschaft
  2. ^ http://www.ultratop.be/nl/certifications.asp?year=2013
  3. ^ http://gaonchart.co.kr/main/section/chart/online.gaon?serviceGbn=S1020&termGbn=year&hitYear=2014&targetTime=11&nationGbn=E
  4. ^ https://www.facebook.com/CertificacionesAmprofon/photos/a.352187651572519.1073741842.167176543406965/365381653586452/
  5. ^ http://www.aria.com.au/pages/httpwww.aria.com.aupagesaria-charts-accreditations-singles-2013.htm
  6. ^ (EN) Gold/Platinum, Music Canada. URL consultato il 16 giugno 2019.
  7. ^ Bundesverband Musikindustrie: Gold-/Platin-Datenbank
  8. ^ FIMI - Certificazioni - FIMI
  9. ^ IFPI
  10. ^ NZ Top 40 Singles Chart | The Official New Zealand Music Chart
  11. ^ Certified Awards
  12. ^ RIAA - Gold & Platinum Searchable Database - October 27, 2015 Archiviato il settembre 24, 2015 Data nell'URL non combaciante: 24 settembre 2015 in Internet Archive.
  13. ^ www.sverigetopplistan.se - Artikeldata
  14. ^ http://www.swisscharts.com/search_certifications.asp?search=Jason+Derulo+feat.+2+Chainz+Talk+Dirty
  15. ^ Jason Derulo - Talk Dirty ft. 2 Chainz | DJBooth
  16. ^ Video: Jason Derulo f/ 2 Chainz – 'Talk Dirty', in Rap-Up, Devin Lazerine, 6 agosto 2013. URL consultato il 18 agosto 2013.
  17. ^ JASON DERULO FEAT. 2 CHAINZ - TALK DIRTY (SONG), Australian Recording Industry Association. URL consultato il 7 maggio 2016.
  18. ^ (DE) Jason Derulo feat. 2 Chainz - Talk Dirty (Song), Ö3 Austria Top 40. URL consultato l'11 maggio 2016.
  19. ^ (NL) Jason Derulo feat. 2 Chainz - Talk Dirty (Nummer), Ultratop. URL consultato il 6 maggio 2016.
  20. ^ (FR) Jason Derulo feat. 2 Chainz - Talk Dirty (Chanson), Ultratop. URL consultato il 2 giugno 2016.
  21. ^ (EN) Jason Derulo Album & Song Chart History, Billboard. URL consultato il 1º maggio 2016.
  22. ^ (DA) JASON DERULO FEAT. 2 CHAINZ - TALK DIRTY (SONG), Syndicat national de l'édition phonographique. URL consultato il 4 maggio 2016.
  23. ^ (FI) JASON DERULO FEAT. 2 CHAINZ - TALK DIRTY (SONG), Suomen virallinen lista. URL consultato il 16 maggio 2016.
  24. ^ (FR) JASON DERULO FEAT. 2 CHAINZ - TALK DIRTY (CHANSON), Syndicat national de l'édition phonographique. URL consultato il 30 aprile 2016.
  25. ^ (DE) JASON DERULO FEAT. 2 CHAINZ - TALK DIRTY (SONG), Media Control Charts. URL consultato il 7 maggio 2016.
  26. ^ (EN) TOP 100 SINGLES, WEEK ENDING 19 September 2013, IRMA. URL consultato il 6 maggio 2016.
  27. ^ JASON DERULO FEAT. 2 CHAINZ - TALK DIRTY (SONG), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 6 maggio 2016.
  28. ^ (NO) JASON DERULO FEAT. 2 CHAINZ - TALK DIRTY (SONG), VG-lista. URL consultato il 22 maggio 2016.
  29. ^ (EN) JASON DERULO FEAT. 2 CHAINZ - TALK DIRTY (SONG), RIANZ. URL consultato il 2 maggio 2016.
  30. ^ (NL) Jason Derulo feat. 2 Chainz - Talk Dirty (Nummer), MegaCharts. URL consultato il 15 aprile 2016.
  31. ^ (EN) Archive Chart: 2013-09-22, officialcharts.com.
  32. ^ (ES) JASON DERULO FEAT. 2 CHAINZ - TALK DIRTY (SONG), PROMUSICAE. URL consultato il 22 maggio 2016.
  33. ^ (EN) Jason Derulo - Chart history, billboard.com.
  34. ^ (SV) JASON DERULO FEAT. 2 CHAINZ - TALK DIRTY (SONG), Sverigetopplistan. URL consultato il 1º maggio 2016.
  35. ^ (DE) Drake feat. Wizkid & Kyla - One Dance (Song), Schweizer Hitparade. URL consultato l'11 maggio 2016.
  36. ^ CLASSIFICHE ANNUALI 2014 "TOP OF THE MUSIC" FIMI-GfK: UN ANNO DI MUSICA ITALIANA, su fimi.it. URL consultato il 19 gennaio 2015 (archiviato dall'url originale il 12 gennaio 2015).

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica