Tampin (città)

Tampin
città
Localizzazione
StatoMalaysia Malaysia
Stato federatoFlag of Negeri Sembilan.svg Negeri Sembilan
DivisioneNon presente
DistrettoTampin
Territorio
Coordinate2°28′12″N 102°13′12″E / 2.47°N 102.22°E2.47; 102.22 (Tampin)Coordinate: 2°28′12″N 102°13′12″E / 2.47°N 102.22°E2.47; 102.22 (Tampin)
Altitudine79 m s.l.m.
Superficie69,24 km²
Abitanti57 506 (2010)
Densità830,53 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale73xxx
Fuso orarioUTC+8
Cartografia
Mappa di localizzazione: Malaysia
Tampin
Tampin
[Tampin District Council Sito istituzionale]

Tampin (alfabeto Jawi: تمڤين; alfabeto Cinese: 淡边) è una città del distretto di Tampin, nel Negeri Sembilan, in Malaysia, con una parte che deborda nel vicino stato di Malacca, essendo situata lungo il confine Malacca-Negeri Sembilan.

Storia ed etimologiaModifica

Tampin prende il nome dal contenitore o borsa tessuti da fronde di pandanus. Il contenitore era utilizzato per immagazzinare condimenti come il kelamai o dodol e la pasta di gamberetti (malese = belacan).

Tampin era originariamente governata dallꞌamministrazione del distretto di Rembau. Dopo il conflitto armato di Naning nel 1832 Raja Ali si dichiarò signore di Seri Menanti e suo cognato, Syed Shaaban, signore di Rembau. Ciò irritò altri signori del Negeri Sembilan poiché Raja Ali e il cognato non avevano diritto ad occupare quelle posizioni. Nel 1834 scoppiò una guerra civile, il cui esito fu il ritiro di Raja Ali e Syed Shaaban e lo scorporo della zona che va dal Monte Tampin a Potus Hill da Rembau.[1] Questꞌarea, che consisteva nelle province di Repah, Keru, Tebong e Tampin Tengah, formò il distretto di Tampin. Syed Shaaban divenne il primo signore di Tampin e si autoproclamò ꞌꞌTunku Besar Tampinꞌꞌ. Il distretto è uno degli originali nove stati complessivamente chiamati Negeri Sembilan, che in lingua malese significa "nove stati".

Lꞌ11 marzo 1889, il Governatore degli Insediamenti dello Stretto, Sir Cecil Smith, presiedette un incontro con i signori di Jelebu, Sungai Ujong, Rembau, Seri Menanti e Tampin. Lo scopo di questꞌincontro era quello di organizzare i distretti per meglio gestirli sotto il potere britannico.

Tampin, Rembau e Seri Menanti concordarono sulla proposta e vennero uniti nella Confederazione di Seri Menanti e la confederazione di nuova istituzione accettò Martin Lister come primo Ministro residente britannico.[2]

Dopo la proclamazione dellꞌindipendenza della Malesia nel 1957, Negeri Sembilan e i suoi distretti iniziarono la formazione di un Consiglio per lꞌamministrazione locale. Inizialmente noto come Tampin Town Board, il Consiglio del Distretto di Tampin fu insediato il 1 luglio 1980 come conseguenza della ristrutturazione dello stato, con il ꞌꞌLocal Government Actꞌꞌ del 1976.

GovernoModifica

Il lato del Negeri Sembilan della città è governato dal Consiglio del distretto di Tampin, mentre il lato della città appartenente alla Malacca, chiamata Pulau Sebang è governata dal Consiglio municipale di Alor Gajah.

PoliticaModifica

Tampin è un gruppo parlamentare nel Dewan Rakyat (equivalente alla nostra Camera bassa) del Parlamento malese. Lꞌattuale membro del Parlamento è Hasan Bahrom, della coalizione che comanda nello stato federale, Pakatan Harapan.[3]

A turno, Tampin fornisce 3 seggi allꞌAssemblea legislativa dello stato Negeri Sembilan:

  • Repah, contenente il centro di Tampin, al momento tenuto dal DAP;[4]
  • Gemencheh, tenuto dal BN; e [5]
  • Gemas, anche in mano al BN.

Infrastrutture e trasportiModifica

Tampin è ben servita dal sistema di trasporti malese.

Trasporto privatoModifica

Con lꞌauto Tampin è accessibile sia attraverso lꞌautostrada Nord-Sud (E2) dallꞌuscita di Simpang Ampat nei pressi della città di Malacca, o usando la Strada federali n.1 (JKR 1), che collega Tampin a Seremban e Johor Bahru.

La città è anche connessa ad Alor Gajah e alla città di Malacca utilizzando la strada federale n. 61 (JKR61); è poi collegata allꞌestremità meridionale della strada federale n. 9 (JKR9), che ha inizio a Karak sulla costa orientale dello stato di Pahang.

Gli automobilisti possono così da Malacca accedere allꞌautostrada della Costa Orientale (MES-E8) per raggiungere Kuantan o Kuala Terengganu, evitando Kuala Lumpur.

Trasporto pubblicoModifica

In termini di trasporto pubblico, Tampin è servito dal sistema ferroviario della Malesia (in lingua malese ꞌꞌKeretapi Tanah Melayuꞌꞌ). In effetti Gemas, che fa parte del distretto di Tampin, è il punto dꞌincontro delle linee ferroviarie dellꞌest e di quelle dellꞌovest. La stazione ferroviaria di Pulau Sebang/Tampin si trova in Pulau Sebang, che sta dal lato della Malacca, a circa un chilometro dal centro della città. Ci fu un tratto da Pulau Sebang alla città di Malacca prima della seconda guerra mondiale, ma fu smantellato dai Giapponesi durante la guerra, per la costruzione della tristemente famosa Ferrovia di Burma, detta poi "Ferrovia della morte".

NoteModifica

  1. ^ YDP Profile[collegamento interrotto], Majlis Daerah Tampin. URL consultato il 18 settembre 2009.
  2. ^ Azilawani, Penyatuan Rembau, Tampin, Sri Menanti, National Archives of Malaysia, 14 aprile 2009. URL consultato il 24 settembre 2009.
  3. ^ Ahli Parlimen, su Portal Rasmi Parlimen Malaysia. URL consultato il 15 gennaio 2016.
  4. ^ Ahli Dewan Undangan Negeri Sembilan, su DAPMalaysia.org. URL consultato il 15 gennaio 2016.
  5. ^ Senarai ADUN Barisan Nasional, su Barisan Nasional. URL consultato il 15 gennaio 2016 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Asia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano dell'Asia