Tempio di Minerva Calcidica

Il tempio di Minerva Calcidica (in latino Minervium) era un tempio romano ubicato nel Campo Marzio a Roma, esattamente sotto all'attuale Basilica di Santa Maria sopra Minerva.

Tempio di Minerva Calcidica
Civiltàromana
UtilizzoTempio
Stilerepubblicano
EpocaI secolo a.C.
Localizzazione
StatoBandiera dell'Italia Italia
ComuneRoma
Amministrazione
PatrimonioCentro storico di Roma
VisitabileNo
Mappa di localizzazione
Map

Il piccolo tempio, dedicato alla dea Minerva, fu costruito da Gneo Pompeo Magno nel 60 a.C. circa accanto al sito successivo del tempio di Iside e fu probabilmente distrutto nell'incendio dell'80 d.C. che distrusse l'intera zona.[1] Fu poi fatto ricostruire da Domiziano.[1]

Bibliografia

modifica
  • Giancarlo Palmerio, Gabriella Villetti, Storia edilizia di S. Maria sopra Minerva in Roma, 1275-1870, Roma, Viella, 1989.
  1. ^ a b Francesca De Caprariis, "Minerva Chalcidica, Templum" in Eva Margareta Steinby, Lexicon Topographicum Urbis Romae, III, Roma 1996, p.255.

Voci correlate

modifica

Altri progetti

modifica

Planimetria del Campo Marzio centrale