The Black Hand (film 1913)

cortometraggio del 1913 diretto da Pat Hartigan
The Black Hand
Titolo originaleThe Black Hand
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1913
Durata150 metri (split reel)
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,33 : 1
film muto
Generecommedia
RegiaPat Hartigan
Casa di produzioneKalem Company
Interpreti e personaggi

The Black Hand è un cortometraggio muto del 1913 diretto da Pat Hartigan. Fu interpretato da Ruth Roland, John E. Brennan e Marshall Neilan.

Il titolo è stato utilizzato varie volte dal cinema: nel 1906, Wallace McCutcheon aveva diretto un cortometraggio dallo stesso titolo, The Black Hand. Anche nel 1912 era uscito un The Black Hand prodotto dall'Eclair American.

TramaModifica

Clara imbroglia il padre, facendogli credere di essere minacciato dalla Mano Nera. Riesce così a farsi dare il consenso per sposare il suo innamorato.

ProduzioneModifica

Il film venne prodotto dalla Kalem.

DistribuzioneModifica

Fu distribuito dalla General Film Company, che fece uscire il film nelle sale statunitensi il 23 maggio 1913. Il corto, uno split reel, era accorpato a un altro film prodotto dalla Kalem, la commedia The Egyptian Mummy[1] che, nelle proiezioni, veniva sempre presentato insieme a questo: i due split reel formavano quindi un unico programma.

Copia della pellicola viene conservata all'UCLA Film and Television Archive[1].

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema