The Troggs

gruppo musicale inglese

The Troggs è stato un gruppo musicale rock britannico formato negli anni sessanta. Il gruppo è celebre per aver pubblicato singoli di successo quali Wild Thing, With a Girl Like You e Love Is All Around.

The Troggs
Paese d'origineBandiera dell'Inghilterra Inghilterra
GenereRock and roll[1]
British invasion[1]
Garage rock[1]
Periodo di attività musicale1964 – 1996
EtichettaFontana Records
Album pubblicati13
Studio11
Live2
Sito ufficiale

Storia modifica

Provenivano da Andover, nell'Inghilterra meridionale ed inizialmente si chiamavano The Troglodytes.

Critica modifica

Secondo Riccardo Bertoncelli "i Troggs non riescono ad andare oltre un beat di maniera, veloce e mediocre: e soprattutto il loro più grosso hit, With a Girl Like You, suona vigliacco e strisciante"[2]

Formazione modifica

Classica modifica

Ex membri modifica

Discografia modifica

Album in studio modifica

Live
Raccolte
Singoli
  • 1966 - Lost Girl
  • 1966 - Wild Thing
  • 1966 - With a Girl Like You
  • 1966 - I Can't Control Myself
  • 1966 - Any Way That You Want Me
  • 1967 - Give It to Me
  • 1967 - Night of the Long Grass
  • 1967 - Hi Hi Hazel
  • 1967 - Love Is All Around
  • 1968 - Little Girl
  • 1968 - Surprise Surprise
  • 1968 - You Can Cry If You Want To
  • 1968 - Hip Hip Hooray
  • 1969 - Evil Woman
  • 1970 - Easy Lovin
  • 1970 - Lover
  • 1970 - The Raver
  • 1971 - Lazy Weekend
  • 1972 - Wild Thing (new version)
  • 1972 - Everything's Funny
  • 1973 - Listen to the Man
  • 1973 - Strange Movies
  • 1974 - Good Vibrations
  • 1975 - Wild Thing (Reggae version)
  • 1975 - Summertime
  • 1975 - (I Can't Get No) Satisfaction
  • 1976 - I'll Buy You an Island
  • 1977 - Feeling for Love
  • 1978 - Just a Little Too Much
  • 1982 - I Love You Baby
  • 1982 - Black Bottom
  • 1984 - Every Little Thing
  • 1989 - Wild Thing '89
  • 1992 - Don't You Know
  • 1992 - Wild Thing - con Oliver Reed e Hurricane Higgins
  • 1992 - Wild Thing - con Wolf

Note modifica

  1. ^ a b c (EN) The Troggs, su allmusic.com. URL consultato il 06-03-2010.
  2. ^ * Riccardo Bertoncelli, My generation: note in margine al mito, in Riccardo Bertoncelli, Marco Fumagalli, Manuel Insolera (a cura di), Il pop inglese, Roma, Arcana Edizioni, 1974, p. 27.

Bibliografia modifica

Voci correlate modifica

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

Controllo di autoritàVIAF (EN120707115 · ISNI (EN0000 0001 1939 0051 · Europeana agent/base/147791 · LCCN (ENn93024972 · GND (DE5517050-X · BNF (FRcb139071750 (data) · J9U (ENHE987007400584105171
  Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock