Apri il menu principale

The Wicked Symphony

album di Avantasia del 2010
The Wicked Symphony
ArtistaAvantasia
Tipo albumStudio
Pubblicazione3 aprile 2010
Durata60:22
Dischi1
Tracce11
GenerePower metal
Hard rock
Symphonic metal
Progressive metal
EtichettaNuclear Blast
ProduttoreSascha Paeth & Tobias Sammet
Registrazione2007-2010
Avantasia - cronologia
Album precedente
(2008)
Album successivo
(2010)

The Wicked Symphony è il quarto album del gruppo musicale power metal degli Avantasia, pubblicato il 3 aprile 2010.

Il discoModifica

Il disco è stato pubblicato sia in versione singola che in un doppio cofanetto con il gemello Angel of Babylon, con il quale prosegue la seconda parte della saga cominciata con The Scarecrow.[1]

Come nel precedente disco fanno lo loro ricomparsa Jorn Lande, Michael Kiske e Bob Catley, mentre dal passato ritorna Andre Matos. Tra le nuove voci troviamo Russell Allen (Symphony X), Tim “Ripper” Owens (ex-Judas Priest) e Klaus Meine (Scorpions), che divide la scena con Tobias Sammet nel singolo apripista dell’album Dying for an Angel.

TracceModifica

Testi e musiche di Tobias Sammet.

  1. The Wicked Symphony – 9:28
  2. Wastelands – 4:43
  3. Scales of Justice – 5:03
  4. Dying for an Angel – 4:31
  5. Blizzard on a Broken Mirror – 6:06
  6. Runaway Train – 8:41
  7. Crestfallen – 4:01
  8. Forever Is a Long Time – 5:05
  9. Black Wings – 4:37
  10. States of Matter – 3:56
  11. The Edge – 4:11

Durata totale: 60:22

FormazioneModifica

MusicistiModifica

CantantiModifica

NoteModifica

  1. ^ Avantasia - The Wicked Symphony - Angel Of Babylon, su metallized.it. URL consultato l'11 marzo 2013.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal