Apri il menu principale

Tino Pietrogiovanna

allenatore di sci alpino e ex sciatore alpino italiano
Tino Pietrogiovanna
Pietrogiovanna.jpg
Tino Pietrogiovanna
Nazionalità Italia Italia
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Specialità Slalom gigante, slalom speciale
Ritirato 1975
 

Tino Pietrogiovanna (Valfurva, 19 dicembre 1950) è un allenatore di sci alpino ed ex sciatore alpino italiano.

Indice

BiografiaModifica

Carriera sciisticaModifica

Nato a Santa Caterina di Valfurva, esordì in Coppa del Mondo nel 1969 e[senza fonte] fu uno specialista delle gare tecniche (slalom gigante e slalom speciale). Nel massimo circuito internazionale ottenne il primo piazzamento di rilievo il 17 dicembre 1972 a Madonna di Campiglio (6º); complessivamente conquistò dieci piazzamenti nei primi dieci e due podi, entrambi terzi posti: uno in slalom speciale, il 23 marzo 1973 a Heavenly Valley dietro a Jean-Noël Augert e a Bob Cochran, e uno in slalom gigante, il 18 dicembre 1974 a Madonna di Campiglio dietro a Piero Gros e a Greg Jones.

Il 7 gennaio 1974 si classificò 5° nello slalom gigante di Berchtesgaden, preceduto dai connazionali Piero Gros, Gustav Thöni, Erwin Stricker e Helmuth Schmalzl: l'eccezionale risultato fu salutato dalla stampa italiana con l'appellativo "Valanga azzurra", che sarebbe poi entrato nell'uso comune in riferimento alla forte squadra italiana di sci alpino degli anni settanta[1]. In carriera non prese parte né a rassegne olimpicheiridate.

Carriera da allenatoreModifica

Dopo il ritiro dalle gare fu allenatore del Comitato Alpi Centrali - settore maschile (1978-1982) e della squadra A maschile di slalom e gigante della nazionale italiana (1982-1989)[senza fonte], seguendo anche Alberto Tomba[2]. Successivamente allenò Deborah Compagnoni[3] (1989-1994 part-time, allenatore responsabile dal 1994 al 1999)[senza fonte]. Dal 1999 al 2005 è stato direttore tecnico della squadra A femminile[4].

PalmarèsModifica

Coppa del MondoModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 24º nel 1975
  • 2 podi
    • 2 terzi posti

Campionati italianiModifica

NoteModifica

  1. ^ Pierangelo Molinaro, Trent' anni fa esplose la Valanga azzurra, in La Gazzetta dello Sport, 7 gennaio 2004, p. 32. URL consultato il 10 ottobre 2014.
  2. ^ Scuola Sci e Snowboard, in scuolascisantacaterina.it. URL consultato il 10 ottobre 2014.
  3. ^ Enzo Iacono, Sci estivo con Tomba e Compagnoni, in Corriere della Sera, 20 giugno 1995, p. 45. URL consultato il 10 ottobre 2014 (archiviato dall'url originale il 15 ottobre 2014).
  4. ^ 10/4/2013 - Ski Race Cup - Santa Caterina assegna i titoli [collegamento interrotto], in fisialpicentrali.it, 10 aprile 2013. URL consultato il 10 ottobre 2014.
  5. ^ Albo d'oro Slalom maschile Campionati Italiani Assoluti, in fisi.org, 30 dicembre 2013 (archiviato dall'url originale il 6 ottobre 2014).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica