Apri il menu principale

Titolo di studio universitario

diploma di studi universitari

Un titolo di studio universitario (anche titolo accademico) è un titolo di studio conseguito a seguito al termine di un corso di studi presso una università o altro istituto di istruzione superiore.

Indice

Nel mondoModifica

Pur essendo relativamente uniformi le strutture e le denominazioni degli enti per l'istruzione superiore in quasi tutti gli Stati del mondo le denominazioni dei titoli di studio emessi variano molto fra loro. In questo senso, varie comunità di stati hanno stipulato accordi al fine di uniformare le tipologie di titoli emesse, al fine di aumentare la cooperazione internazionale e la mobilità dei cittadini. Nel caso dell'Unione europea, tali accordi vanno sotto il nome di Processo di Bologna. L'attuazione di tale processo in Italia è avvenuta attraverso la riforma Berlinguer e la riforma Gelmini.

FranciaModifica

ItaliaModifica

In Italia tali titoli sono rilasciati dalle università italiane, ma anche da altre istituzioni quali un'Accademia, un Conservatorio, un Politecnico oppure un Istituto Superiore per il restauro dipendente dal Ministero dei Beni Culturali.

Stati Uniti d'AmericaModifica

Titolo onorariModifica

I titoli onorari in ambito accademico possono essere conferiti a persone fisiche per il contributo alla produzione, diffusione e fruizione della conoscenza, oltre o non attinente al loro ruolo ordinario nell'occupazione e nella vita quotidiana. Questa pratica si rivolge sia a personale dipendente, e-studenti universitari, così a come a personalità esterne all'ambito accademico.
Essa esiste principalmente nel Regno Unito e in alcune università e college negli Stati Uniti, in Australia, a Hong Kong e in Canada, con un parziale equivalente nella laurea honoris causa in Europa.

Nell'ambito del Commonwealth, sono esempi di questo titolo: Honorary Professor[1], Honorary Fellow, Honorary Senior Research Fellow, Honorary Reader, Honorary Lecturer (normalmente si applica al personale non docente, che tiene conferenze occasionali)[2], Visiting Fellow (normalmente riguarda gli studenti ricercatori)[3], Industrial Fellow[4].
Diverse associazioni professionali offrono borse di studio onorarie (Royal Institute of British Architects, ecc.).

In Germania, ai conferenzieri possono essere conferiti i titoli di "Honorarprofessor" o "Außerplanmäßiger Professor" rispettivamente dopo una valutazione positiva, successiva ad alcuni semestri di docenza.

Un titolo onorario consente ai non-dipendenti delle strutture universitarie di beneficiare di alcuni diritti dei privilegi propri del personale regolare, come l'accesso ai locali e alle biblioteche, e il permesso di parcheggio.
La laurea honoris causa europea può produrre effetti giuridici, che le attribuiscono un valore legale equipollente in tutto o con alcune limitazioni al titolo accademico vero e proprio.

NoteModifica

  1. ^ Honorary Professor (Teaching), su Università di Sheffield (archiviato dall'url originale il 16 aprile 2014).
  2. ^ Titoli accademici onorari per non-occupati, su Imperial College di Londra, 2014 (archiviato il 3 aprile 2017).
  3. ^ Visiting Fellowships, su All Souls College, Università di Oxford (archiviato dall'url originale il 18 aprile 2014).
  4. ^ York scientist awarded Royal Society Industry Fellowship, su Università di York, 15 aprile 2013 (archiviato il 30 luglio 2018).

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENsh85036481 · GND (DE4141686-7