Torquay (IPA: /tɔːrˈkiː/) è una frazione costiera di Torbay, municipalità del Regno Unito nella contea inglese del Devon.

Torquay
parrocchia civile
Torquay – Veduta
Torquay – Veduta
Localizzazione
StatoBandiera del Regno Unito Regno Unito
   Bandiera dell'Inghilterra Inghilterra
RegioneSud Ovest
ConteaDevon
DistrettoTorbay
Territorio
Coordinate50°28′45.12″N 3°31′49.8″W / 50.4792°N 3.5305°W50.4792; -3.5305 (Torquay)
Abitanti65 245[1] (2011)
Altre informazioni
Cod. postaleTQ1, TQ2
Prefisso01803
Fuso orarioUTC+0
Cartografia
Mappa di localizzazione: Regno Unito
Torquay
Torquay
Sito istituzionale

Dista circa 30 km a sud di Exeter, capoluogo di contea, e circa 45 km est-nordest di Plymouth. Al censimento del 2011 contava 65 245 abitanti, terzo insediamento urbano più popoloso della contea.

Geografia fisica modifica

Confina con la vicina cittadina di Paignton nell'ovest della baia. Se l'area di Torbay, di cui Torquay occupa un terzo, fosse riconosciuta come un'unica entità, risulterebbe essere la 45ª città del Regno Unito, con una popolazione appena inferiore a quella di Brighton, località a cui è stato attribuito lo status di città nel 2000. Durante la sessione estiva la popolazione raggiunge un picco di 200 000 abitanti.

Storia modifica

Originariamente l'economia di tale centro si basava sulla pesca e l'agricoltura, ma dall'inizio del XIX secolo in poi si è sviluppata una fiorente attività turistica in ragione della favorevole posizione sul mare. I primi a utilizzare la località a tale fine furono gli ufficiali della Marina britannica di stanza nel porto militare lì allestito in ragione del conflitto contro la Francia di Napoleone; successivamente fu frequentato assiduamente dall'aristocrazia e dall'alta borghesia vittoriana. Rinomata per il clima salubre, la cittadina ha guadagnato l'appellativo di English Riviera, con paragoni a Montpellier.

Etimologia del nome modifica

Il nome Torquay deriva da tor (contrazione del nome di un antico villaggio esistente sul luogo dell'attuale insediamento, Torre) e quay, voce francese entrata anche nella lingua inglese nel significato di porto, rada. Il nome originale della città è stato Fleet, che oggi sopravvive come nome di sua via principale, Fleet Street.

Torquay nella cultura inglese modifica

Torquay è nota per essere la città natale di Agatha Christie. Inoltre è la cittadina dove si svolge la celebre sitcom Fawlty Towers, votata nel 2000 dal British Film Institute, come miglior serie inglese di tutti i tempi.[2]

A Torquay è nato il direttore della fotografia 2 volte premio Oscar Roger Deakins.

Amministrazione modifica

Gemellaggi modifica

Note modifica

  1. ^ (EN) Census 2011 - Torbay Profile (DOC), su torbay.gov.uk (archiviato dall'url originale il 22 febbraio 2014).
  2. ^ Fawlty Towers, su British Film Institute, The BFI TV 100, c. 2000 (archiviato dall'url originale il 5 dicembre 2003).
    «Number 1 in the TV 100»

Altri progetti modifica

Controllo di autoritàVIAF (EN153613907 · LCCN (ENn81048279 · GND (DE4405530-4 · BNE (ESXX6152042 (data) · J9U (ENHE987007561894605171 · WorldCat Identities (ENlccn-n81048279
  Portale Regno Unito: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Regno Unito