Apri il menu principale

Tutta mia la città/Cominciava così

singolo dell'Equipe 84 del 1969
Tutta mia la città/Cominciava così
ArtistaEquipe 84
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1969
Dischi1
Tracce2
GenereBeat
Pop barocco
Rock psichedelico
EtichettaDischi Ricordi SRL 10.555
ProduttoreMaurizio Vandelli
Equipe 84 - cronologia
Singolo successivo
(1969)

Tutta mia la città/Cominciava così è un 45 giri del 1969 dell'Equipe 84.

Il discoModifica

Il disco ebbe un notevole successo, arrivando fino alla prima posizione per quattro settimane e rimanendo in hit-parade per dodici settimane[1]

La copertina rappresenta un disegno dei componenti del gruppo, con lo sfondo del cielo con le nuvole.

Tutta mia la cittàModifica

Tutta mia la città è la reinterpretazione di Blackberry Way, successo dei The Move, scritta dal leader del gruppo, Roy Wood; il testo in italiano fu scritto da Mogol.

Con questo brano l'Equipe 84 partecipò al Cantagiro 1969.

Cominciava cosìModifica

Canzone melodica con un testo sulla fine di un amore; due anni dopo venne inserita nell'album Casa mia, utilizzando la stessa registrazione.

ClassificheModifica

Classifica (1969) Posizione
massima
Italia[2] 1

FormazioneModifica

TracceModifica

  1. Tutta mia la città (testo italiano di Mogol; testo originale e musica di Roy Wood) 3'40"
  2. Cominciava così (testo di Maurizio Vandelli; musica di Maurizio Vandelli e Detto Mariano) - 3'57"

NoteModifica

  1. ^ I dati sulle posizioni in classifica sono ricavati dal volume di Dario Salvatori, Storia dell'hit parade, edizioni Gremese, 1989, pag. 133, e dalle classifiche pubblicate nel 1969 dai settimanali Ciao 2001 e TV Sorrisi e Canzoni
  2. ^ Hit Parade Italia - Indice per Interprete: E, Hit Parade Italia. URL consultato il 15 novembre 2014.

BibliografiaModifica

  • Marino Alessio - "BEATi VOI! - Interviste e riflessioni con i complessi degli anni 60" - I libri della BEAT BOUTIQUE 67 vol.1 - 2007 (pag. 160)
  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica