Apri il menu principale

Uria lomvia

specie di uccello
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Uria di Brünnich
Uria lomvia5.jpg
Uria lomvia
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Classe Aves
Sottoclasse Neornithes
Ordine Charadriiformes
Sottordine Lari
Famiglia Alcidae
Genere Uria
Specie U. lomvia
Nomenclatura binomiale
Uria lomvia
(Linnaeus, 1758)
Sottospecie
  • U. l. lomvia
  • U. l. eleonorae
  • U. l. heckeri
  • U. l. arra

L'uria di Brünnich (Uria lomvia (Linnaeus, 1758)) è un uccello marino della famiglia degli Alcidi.[2]

Distribuzione e habitatModifica

Questa specie ha un areale circumpolare artico che comprende le regioni artiche di Nord America, Europa e Asia. I limiti meridionali della nidificazione sono rappresentati dalle isole Kurili (Russia), Terranova e Labrador (Canada) e Alaska (USA).[1]

SistematicaModifica

Uria lomvia ha 4 sottospecie:[2]

  • U. lomvia lomvia (Linnaeus, 1758)
  • U. lomvia arra (Pallas, 1811)
  • U. lomvia eleonorae Portenko, 1937
  • U. lomvia heckeri Portenko, 1944

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) BirdLife International 2012, Uria lomvia, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2019.2, IUCN, 2019.
  2. ^ a b (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Alcidae, in IOC World Bird Names (ver 9.2), International Ornithologists’ Union, 2019. URL consultato il 19 maggio 2014.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • Uria lomvia, in Avibase - il database degli uccelli nel mondo, Bird Studies Canada.

Galleria d'immaginiModifica

  Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli