Viljujčan

fiume della Russia
Viljujčan - Вилюйчан
Stato  Russia
Soggetti federali  Sacha-Jacuzia
Lunghezza186 km[1]
Bacino idrografico4 560 km²
NasceAlture della Lena
Sfociafiume Viljuj
62°32′07″N 115°44′23″E / 62.535278°N 115.739722°E62.535278; 115.739722

Il Viljujčan (in russo: Вилюйчан? è un fiume della Russia siberiana orientale (Repubblica Autonoma della Sacha-Jacuzia), affluente di destra del Viljuj (bacino idrografico della Lena).

Nasce e scorre nella parte occidentale della regione delle alture della Lena in direzione prevalentemente settentrionale, sfociando successivamente nel medio corso del Viljuj, a 933 km dalla foce, senza incontrare centri urbani di rilievo; il maggiore affluente è il piccolo fiume Muka (36 km).

Come tutti i fiumi del bacino, è ghiacciato per lunghi periodi ogni anno, mediamente da metà ottobre alla fine di maggio.

NoteModifica

  1. ^ (RU) Река Вилюйчаан, su textual.ru. URL consultato il 23 giugno 2021.

Collegamenti esterniModifica

  • Mappa: P-49_50, su maps.vlasenko.net. URL consultato il 23 giugno 2021.
  • (RU) Nature.ykt, su nature.ykt.ru. URL consultato il 6 novembre 2008 (archiviato dall'url originale il 5 dicembre 2007).
  Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Russia