Vladimir Padrino López

militare venezuelano
Vladimir Padrino López
Vladimir Padrino López (2018-04-03) 1.jpg

Ministro del Potere Popolare per la Difesa della Repubblica Bolivariana del Venezuela
In carica
Inizio mandato 24 ottobre 2014
Presidente Nicolás Maduro
Predecessore Carmen Meléndez

Dati generali
Partito politico Partito Socialista Unito del Venezuela
Università Accademia militare del Venezuela
Vladimir Padrino López
Vladimir Padrino López.jpg
NascitaCaracas, 30 maggio 1963
Dati militari
Paese servitoVenezuela Venezuela
Forza armataFlag of the Venezuelan Army.png Esercito venezuelano
Anni di servizio1984 - in servizio
GradoGenerale in capo
Comandante diForze armate venezuelane
voci di militari presenti su Wikipedia

Vladimir Padrino López (Caracas, 30 maggio 1963) è un generale e politico venezuelano, attuale Ministro del Potere Popolare per la Difesa della Repubblica Bolivariana del Venezuela.

Carriera militareModifica

il 5 luglio 1984 Padrino si è laureato all'Accademia militare del Venezuela.[1] Ha comandato in seguito un'unità di mortaio del battaglione di fanteria "Antonio Ricaurte" stazionato a Rubio Stato del Táchira. Tra il febbraio e il maggio 1995, è stato inviato all'Istituto dell'emisfero occidentale per la cooperazione alla sicurezza di Fort Benning in Georgia per frequentare un corso di "operazioni psicologiche" e un addestramento "avanzato da ufficiale" tenuto da personale dell'Esercito degli Stati Uniti.[2] Durante il colpo di stato in Venezuela del 2002, era un colonnello nel battaglione di fanteria "Simon Bolivar" stazionato in Fuerte Tiuna e rimase leale al governo di Hugo Chávez. In seguito fu nominato capo dello stato maggiore congiunto della Regione centrale di difesa integrale dal presidente Chávez.

Nel 2013 è divenuto comandante in capo delle forze armate venezuelane. Il 24 ottobre 2014 è stato nominato dal presidente Nicolás Maduro ministro del potere popolare per la difesa succedendo a Carmen Meléndez. Attualmente detiene sia la carica di ministro del potere popolare per la difesa e comandante strategico operazionale delle Forze Armate Nazionali Bolivariane.

NoteModifica

  1. ^ (ES) ¿Quién es Vladimir Padrino?, 22 dicembre 2014. URL consultato il 1º marzo 2020 (archiviato dall'url originale il 22 dicembre 2014).
  2. ^ (ES) Conozca en detalle: ¿Quién es el General Padrino López?, 1º novembre 2017. URL consultato il 1º marzo 2020.

Altri progettiModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie
Controllo di autoritàVIAF (EN5438154923708963780005 · GND (DE1176445952