Vorona (fiume russo)

Vorona
StatoRussia Russia
Lunghezza454 km
Portata media41,5 m³/s[1]
Bacino idrografico13 200 km²
Nasceoblast' di Penza
Sfociafiume Chopër

La Vorona è un fiume della Russia europea meridionale (oblast' di Penza, Voronež e Tambov), affluente di destra del Chopër nel bacino del Don.

Nasce da alcuni rilievi collinari nella parte occidentale dell'oblast' di Penza, non lontano dalla cittadina di Kamenka; scorre su tutto il percorso con direzione mediamente sud-sudest, attraversando una regione di transizione fra la steppa e la foresta temperata, toccando le città di Kirsanov, Uvarovo e, presso la foce, Borisoglebsk; nella maggior parte del suo corso si presenta piuttosto asimmetrica, con una riva destra piuttosto alta contrapposta ad una sponda sinistra più bassa e terrazzata. Il principale affluente ricevuto è il Čembar, proveniente dalla sinistra idrografica.

La Vorona è gelata, mediamente, dai primi di dicembre ai primi di aprile.

NoteModifica

  1. ^ presso Borisoglebsk

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Russia