Apri il menu principale

Warhawk (videogioco 2007)

videogioco del 2007
Warhawk
videogioco
PiattaformaPlayStation 3
Data di pubblicazionePlayStation Store:
Stati Uniti 28 agosto, 2007
Giappone 28 agosto, 2007
Unione europea 30 agosto, 2007
Australia 31 agosto, 2007
Blu-ray Disc:
Stati Uniti 28 agosto, 2007
Unione europea 21 settembre, 2007
Australia 20 settembre, 2007
GenereSparatutto
OrigineStati Uniti
SviluppoIncognito
PubblicazioneSony Computer Entertainment America, Incognito
Modalità di giocoMultiplayer fino a 32 giocatori
SupportoBlu-ray Disc
Distribuzione digitalePlayStation Network
Fascia di etàESRB: Teen(T)

Warhawk è il remake di un omonimo videogioco sparatutto di combattimento pubblicato come titolo di lancio con la console PlayStation 3. Il gioco funziona unicamente in modalità multiplayer[1] e permette di gestire aeroplani, carroarmati e jeep. Inizialmente il gioco doveva avere anche una modalità di gioco a singolo giocatore ma in seguito gli sviluppatori decisero di eliminare questa modalità essendo nettamente inferiore alla componente multiplayer.[2]

Modalità di giocoModifica

Il mondo di Warhawk è costituito da due fazioni avversarie chiamate Eucadia e Chernova, otto vaste mappe, sei modalità di gioco (Deathmatch, deathmatch a squadre, zone, cattura la bandiera, eroe, raccolta) e 32 giocatori in contemporanea sul server. Basilarmente, Warhawk è basato sull'azione, e non necessita di particolari pianificazioni strategiche[senza fonte]. Oltre all'azione pedestre c'è la possibilità di utilizzare in qualsiasi momento veicoli terrestri e aerei: jeep 4×4 agili e veloci, carri armati lenti ma letali e il Warhawk, particolare velivolo visibile sulla copertina del gioco. È presente una meccanica rock-paper-scissors, con ogni arma/veicolo più forte contro certi bersagli e più debole contro altri, e con pregi e difetti per ogni singolo oggetto utilizzabile. Appena avvenuto il respawn il giocatore si ritrova con pistola di ordinanza, pugnale e due granate, ma sparse per le mappe si trovano un totale di sette armi di tipo aereo, nove di tipo terrestre, e tre diversi tipi di torrette.

Modalità di giocoModifica

  • DeathMatch, la partita non è divisa in squadre e consiste nel uccidere più giocatori possibile.
  • DeathMatch a squadre, come il DeathMatch solo che questa modalita è divisa in squadre.
  • Zone,dove si lotta contro la squadra avversaria per il controllo di piccole basi.
  • Cattura la Bandiera, consiste nel prendere la bandiera avversaria e portarla alla propria, molto simile alla classica modalità capture the flag.
  • Eroe, dove un personaggio per squadra diventa eroe a tempo limitato finché non scade il tempo (1 minuto) o finché muore. L'eroe è più potente e infligge più danni e ne subisce di meno (tranne che dall'altro eroe).
  • Raccolta, consiste nel trasportare dei nuclei nella propria base per accumulare punti

VersioniModifica

Il gioco è venduto tramite il PlayStation Network e tramite i tradizionali canali di vendita su supporto Blu-ray. I giochi venduti tramite PlayStation Network normalmente possono essere condivisi tra altre cinque console PlayStation 3 che possono eseguire i titoli in contemporanea, ma Sony ha introdotto delle maggiori restrizioni per Warhawk. Il gioco potrà essere condiviso ancora tra 5 console, ma mentre una console esegue il titolo alle altre console è impedito la sua esecuzione ed inoltre una sola console può eseguire il titolo nell'arco delle 24 ore. La versione venduta in negozio non è soggetta a limitazioni.[3]

NoteModifica

  1. ^ Guerra in compagnia, in Play Generation, nº 38, Edizioni Master, marzo 2009, p. 103, ISSN 1827-6105 (WC · ACNP).
  2. ^ Warhawk exclusively embraces online multiplayer, su joystiq.com. URL consultato il 31 agosto 2007 (archiviato dall'url originale il 16 ottobre 2007).
  3. ^ Restrizioni nella condivisione di Warhawk tra diverse PS3, Hardware Upgrade, 30-8-2007. URL consultato il 31-8-2007.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi